Videogames News Ps4

Death Stranding: il Playstation Plus non sarà necessario per l’online

Death Stranding

Death Stranding ci permetterà di interagire con altri giocatori, anche senza sottoscrivere l’abbonamento di Sony

Ciò che era stato ipotizzato da molti nelle scorse settimane, ha ricevuto finalmente conferma. Death Stranding, il nuovo titolo di Hideo Kojima, non richiederà un abbonamento al Playstation Plus attivo per poter sfruttare le funzionalità online del titolo. La conferma non arriva da dichiarazioni ufficiali, ma bensì dalla confezione UK della Limited Edition Death Stranding Playstation 4 PRO. Sulla confezione è infatti presente un badge del Playstation Plus che recita “DEATH STRANDING non richiede un abbonamento Playstation Plus”.

Death Stranding

La notizia è sicuramente gradita, ma forse non così sorprendente. Infatti, data la natura del titolo non avrebbe avuto molto senso la necessità di un abbonamento. Il nuovo gioco di Kojima dopotutto, non permetterà ai giocatori di giocare veramente insieme o contro, ma piuttosto darà la possibilità a un giocatore di “influenzare” il mondo di un altro giocatore modificandone la morfologia e lasciandovi oggetti. Questa risulta dunque la scelta più giusta nei confronti dei giocatori.

Ricordiamo che Death Stranding uscirà su Playstation 4 l’ 8 Novembre 2019.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

L'autore

Samuel Bianchi

Videogiocatore svezzato dalle sapienti mani della prima Playstation e dal Sega Mega Drive, nel tempo ha sviluppato un interesse particolare per i giochi di ruolo. Cresciuto vivendo il videogioco in solitaria, ora ha un forte desiderio di analizzare il mondo videoludico con gli altri appassionati, approfondendone le capacità aggregative e comunicative, tipiche della grande arte.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!