fbpx
Film/Serie Tv News

Black Widow, Robert Downey Jr. tornerà ad essere Iron Man?

Robert Downey Jr.

I nuovi rumors prevedono la presenza di Robert Downey Jr. in “Black Widow”.

Un film come Black Widow, ambientato alcuni anni prima rispetto ad Avengers: Endgame, è perfetto per fare da collante tra passato e futuro del franchise. E chi, meglio di Tony Stark, potrebbe svolgere questo lavoro?

Secondo Deadline, fonte molto autorevole in ambito cinematografico, potremmo non aspettare troppo per rivedere il ritorno di Robert Downey Jr. all’interno della sua armatura di Iron Man.

Stando a quanto riporta il sito, infatti, l’attore simbolo del MCU farà il suo ritorno già nel prossimo film, Black Widow, in uscita a maggio 2020. Una notizia che, se confermata, sicuramente farà gioire tutti i fan orfani del genio, miliardario, playboy e filantropo.

Che ruolo avrà Stark?

Una domanda legittima. Se il film sulla Vedova Nera sarà ambientato nel periodo tra Captain America: Civil War e Avengers: Infinity War, quale potrebbe essere il ruolo di Tony Stark?

Ricorderete anche voi che, in quel periodo, quasi tutta la squadra di Steve RogersNatasha compresa – si era data alla macchia, girovagando segretamente per il mondo con l’intento di smantellare organizzazioni dai loschi scopi.

Per questo motivo, dubitiamo che Stark avrà un ruolo ricorrente all’interno del film. Più probabile invece che si tratti solo di un cameo. E sinceramente sarebbe anche meglio così.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments