fbpx
Approfondimento News Smartphone Tech

OPPO svela le funzionalità della nuova CameraX al Google Developer Days China 2019

OPPO ha annunciato oggi che sarà tra le aziende produttrici di dispositivi smart a supportare CameraX di Google, la nuova libreria di supporto Android Jetpack per lo sviluppo di app per la fotocamera. Il debutto è avvenuto durante un keynote in occasione del Google Developer Days China 2019 (GDD China 2019) tenutosi l’11 settembre a Shanghai: le funzionalità offerte dalle tecnologie fotografiche e di immagine di OPPO e CameraX sono state mostrate con un Reno 10x Zoom. All’evento, OPPO e Google hanno anche annunciato l’intera gamma di smartphone OPPO che supporteranno la nuova soluzione.

Camera X di Google

Si tratta soluzione basata su Android che consente agli sviluppatori di sfruttare le esperienze e le funzioni della fotocamera dall’app nativa di ogni dispositivo, sarà supportata da una linea di dispositivi OPPO, tra cui OPPO Reno 10x Zoom e il più recente OPPO Reno2. Attraverso l’integrazione di CameraX sugli smartphone OPPO, gli sviluppatori possono ora attingere alle principali tecnologie fotografiche e di immagine di OPPO applicando solo due righe di codice.
Senza la necessità di un codice specifico per ogni dispositivo, i device che supportano CameraX consentiranno inoltre agli sviluppatori di utilizzare le funzionalità HDR e Beauty all’avanguardia di OPPO per migliorare le proprie esperienze con l’app.

OPPO è sempre impegnata a creare esperienze migliori per l’utente con prodotti innovativi per i nostri utenti nel mondo. Siamo lieti di collaborare con CameraX di Google per potenziare le possibilità degli sviluppatori, costruire un ecosistema sano e aperto ed esplorare più soluzioni nelle tecnologie fotografiche e di immagine “, ha affermato Andy Wu, Vice President of Software Engineering di OPPO. “Non vediamo l’ora di continuare a guidare lo sviluppo delle app più innovative nell’era della connettività intelligente e creare una vita migliore per i nostri utenti in tutto il mondo.

Le nuove funzioni di CameraX

In qualità di uno dei primi ad adottare CameraX, OPPO ha aperto le sue innovative imaging technology a tutti gli sviluppatori, consentendo loro di personalizzare al meglio le esperienze delle loro app per gli utenti OPPO. A GDD China 2019, OPPO ha dimostrato le nuove funzionalità in diretta sui suoi smartphone Reno 10x Zoom e ha invitato i visitatori allo stand OPPO a testare gli smartphone con e senza CameraX attraverso CameraX Basic, ottenendo un notevole aumento della qualità delle foto.
Utilizzando l’app, i partecipanti sono stati anche in grado di sfruttare le funzionalità avanzate della fotocamera di OPPO come la Beauty Mode e HDR per scattare foto eccezionali e di alta qualità.

Innovazione continua

Pioniere delle tecnologie fotografiche e di immagine, OPPO è costantemente impegnata nello sviluppo di innovazioni all’avanguardia per la fotografia con smartphone e settori correlati.
Aprendo alle sue funzionalità tramite CameraX, OPPO punta a consentire agli sviluppatori di terze parti di sfruttare al meglio la sua tecnologia legata alla fotocamera per creare diverse applicazioni e soddisfare le esigenze degli utenti, per un’esperienza fotografica professionale, solida e comoda.

 

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Federico Basanese

23 anni, Milano. Programmatore di giorno, appassionato di tecnologia di notte. Prediligo il mondo degli smartphone, trovandoli ormai un'estensone del corpo e non più dei semplici strumenti. Mi emozionano tantissimo l'IoT e il sushi.