fbpx
Curiosità

Ad Hong Kong stanno manifestando usando i meme

I manifestanti democratici stanno protestando da giorni ad Hong Kong tenendo in scacco città e aeroporto e c’è chi lo sta facendo con i meme

Potete leggere le storie dei meme cliccando qui

Da un po’ di tempo Hong Kong è oggetto di manifestazioni pro-democratiche che stanno bloccando l’intera città-stato. I manifestanti stanno indossando uniformi non ufficiali composte da vestiti neri, elmetti e maschere antigas. A questo outfit è stata aggiunta una benda sull’occhio. La benda è stata aggiunta per solidarietà verso una ragazza che negli scontri contro la polizia è stata colpita con un beanbag nell’occhio che ne ha causato la perdita.

In seguito a questo episodio, i manifestanti, hanno continuato a tenere sotto scacco l’aeroporto di Hong Kong con in mano dei cartelli con la scritta “occhio per occhio”. C’è chi ha iniziato a farlo con i meme. Sta facendo il giro del mondo, infatti, una ragazza con un cartellone con la rana più famosa del web.

Questa versione di Pepe è subito stata ribattezzata Hong Kong Pepe. 

Commodoriani avreste mai pensato che i meme potessero essere usati per proteste così serie? Conoscevate le rivolte che ci sono in questi giorni ad Hong Kong? Fatecelo sapere nei commenti.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"