fbpx
Film/Serie Tv News

Secondo Mark Millar il prossimo interprete di Wolverine sarà Taron Egerton

Da tempo si susseguono voci sul probabile prossimo Wolverine. Secondo Mark Millar sarà Taron Egerton nonostante la smentita

Il fumettista Mark Millar sembra non avere dubbi su chi sarà il prossimo attore che interpreterà Wolverine. Mark infatti pensa che a raccogliere l’eredità di Hugh Jackman sarà Taron Egerton. L’attore, però, già in precedenza aveva smentito un suo coinvolgimento per il ruolo con queste parole:

“Quello penso che sia solo un rumour. Per quanto mi riguarda è completamente infondato. Non so se sono sufficientemente spaventoso. Voglio dire, se la Marvel mi ritiene all’altezza allora perfetto, facciamolo. Ma penso che ci siano dei migliori candidati. Ma adorerei di essere coinvolto in questo mondo da qualche parte. Non sarebbe fantastico se potessimo semplicemente prendere noi stessi nei cast dei film semplicemente dicendolo nelle interviste?”

Leggi anche chi dovrebbe interpretare Wolverine secondo il regista di Dark Phoenix

Di diverso avviso è però Mark che su Twitter ha pubblicato il seguente post:

Se per Taron erano tutte speculazioni, per Mark Millar è una certezza assoluta infatti dice: “Ricordatevi: io non sbaglio mai”.  Il regista, lo ricordiamo, aveva in qualche modo predetto l’arrivo di Samuel L. Jackson nel ruolo di Nick Fury, disegnando negli albi della collana Ultimates il celebre agente dello S.H.I.E.L.D. con le fattezze di Jackson prima che il casting fosse reso pubblico. Correva l’anno 2002. Che 17 anni dopo un’altra profezia di Millar diventi realtà?

Commodoriani voi come vedreste l’attore di Kingsman e di Rocketman nei panni di Wolverine? Avreste delle preferenze diverse? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

 

Facebook Comments

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"