fbpx
Film/Serie Tv News

Deadpool 2 aveva spoilerato X-Men: Dark Phoenix?

Con l’uscita di Dark Phoenix si è (quasi) chiuso l’universo cinematografico della Fox dedicato ai mutanti. Ma i fan non smettono di cercare collegamenti ed easter egg nei vari film della saga.

L’ultima teoria, SPOILER PER CHI NON HA VISTO DARK PHOENIX, sembrerebbe collegare una scena ben nota di Deadpool 2 al recente cinecomic di casa Fox.

Nel sequel dedicato al Mercenario Chiacchierone, infatti, Wade Wilson arriva alla X-Mansion in cerca di aiuto da parte degli altri mutanti ma, non trovando nessuno degli X-Men più famosi a disposizione, da vita ad un irriverente monologo nel quale si lamenta della loro assenza. A quel punto si vede un gruppo di mutanti chiudere una porta alle sue spalle. Un simpatico cameo per scherzare sulla loro assenza, probabilmente dovuta a limitazioni nel budget e conflitti con gli impegni degli attori.

E proprio questa scena, a seguito dell’uscita di Dark Phoenix, ha portato diversi fan a pensare che, in realtà, si trattasse di un velatissimo spoiler al film dedicato alla Fenice Nera. Nel siparietto sono infatti assenti sia Jean Grey che Mystica, le due mutanti che sono rimaste vittime degli eventi del film. Questo fatto è, per molti fan, la prova che Deadpool 2 è ambientato in seguito agli eventi di Dark Phoenix.

In verità l’assenza delle due potrebbe essere facilmente spiegabile, dovuta probabilmente al fittissimo calendario lavorativo delle due attrici, che ha impedito loro di prendere parte alla scena, ma c’è un altro dettaglio che farebbe pensare all’intenzionalità della cosa. Quicksilver indossa una maglietta di Nevermind, album dei Nirvana uscito nel 1992, proprio l’anno in cui si svolgono gli eventi di Dark Phoenix

E voi cosa pensate di questo fatto? Curiosa casualità o spoiler intenzionale?

FONTE

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Gabriele Pati

Cresciuto con libri di cibernetica, insalate di matematica e una massiccia dose di cinema e tv, nel tempo libero studia ingegneria, pratica sport e cerca nuovi modi per conquistare il mondo.

Vanta il poco invidiabile record di essere stato uno dei primi con un account Netflix attivo alla mezzanotte del 22 ottobre 2015.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!