Dr Commodore
LIVE

La nuova frontiera dello spionaggio russo? Balene spia!

Alcuni esperti della marina norvegese hanno dichiarato che è stato ritrovato un cetaceo, per la precisione una balena beluga, addestrato dalla marina russa con finalità di spionaggio e infiltrazione.

I Fatti

La scorsa settimana Joar Hesten, un pescatore nei pressi del villaggio norvegese di Inga, ha avvistato una balena beluga nuotare tra le barche. Ha notato che il cetaceo era abituato alla presenza dell’uomo tanto da avvicinarsi. Il mammifero aveva attorno a sé delle cinghie tali da essere compatibili con della strumentazione per montare su una telecamera-spia. Sulle cinghie inoltre c’era la scritta “Equipaggiamento di proprietà di S. Pietroburgo“.

Le cinghie sulla balena beluga

Un programma morto?

È dal 1980 che la Russia sta tentando di addomesticare diversi animali marini tra cui foche, delfini e balene per motivi militari e di spionaggio. Sebbene il programma risulta ufficialmente chiuso negli anni ’90, nel 2017 un reporter della tv Zvezda ha rivelato che la marina russa stia riprendendo ad addestrare le balene beluga per lo spionaggio, seppur non siano così intelligenti e con la memoria dei loro “cugini delfini”

Le dichiarazioni

Audun Rikardsen, professore del dipartimento di biologia marina dell’Università Artica della Norvegia (UiT) ha dichiarato:

Siamo a conoscenza che la Russia ha alcune balene domestiche in cattività che sono state recentemente liberate e spesso cercano di avvicinarsi alle imbarcazioni”

Martin Biuw dell’Istituto di ricerca marina della Norvegia ha dichiarato:

“Se questo cetaceo viene dalla Russia c’è da immaginare che sia non per un programma di ricerca scientifico ma piuttosto militare della Marina”

Al momento da parte della Russia non c’è nessuna dichiarazione sebbene in molti siano a pensare che questa balena provenga dalla vicina base di Murmansk.

Vi lasciamo qui il video fatto dal Guardian.

Fonte

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Articoli correlati

Gianmarco Vinciguerra

Gianmarco Vinciguerra

Giocatore di Ruolo incallito, Nerd di vecchio stampo .

Condividi