fbpx
News Videogames

Apex Legends, EA ha pagato Ninja un milione di dollari per promuovere il gioco

Apex Legends

Ninja ricoperto d’oro per Apex Legends

Tyler “Ninja” Blevins è uno degli streamer più influenti e seguiti del mondo videoludico, possedendo circa 13 milioni di follower su Twitch e 21 milioni di iscritti al suo canale Youtube. Tale enorme bacino d’utenza avrebbe portato Electronic Arts a versare nelle casse di Ninja una spropositata somma di danaro utile a promuovere Apex Legends, la nuova battle royale targata Respawn Entertainment che sta letteralmente spopolando tra i videogiocatori.

Stando a quanto riportato durante la giornata di ieri da Reuters infatti, Electronic Arts avrebbe sborsato circa 1 milione di dollari per convincere Ninja a promuovere il nuovo titolo creato dagli autori di Titanfall sin dal lancio. Tale somma non rappresenta altro che una minima parte dei guadagni di Tyler Blevins, che dovrebbero ammontare a circa 500.000 dollari mensili, ma resta comunque un investimento parecchio importante.

Al momento EA non ha confermato nè smentito la notizia, dichiarando semplicemente di aver iniziato un’enorme campagna di marketing per promuovere Apex Legends; tale progetto coinvolgerebbe, come è ovvio, anche i più influenti streamer e content creator che il panorama odierno offre.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Carlo D'Alise

Videogiocatore dagli indimenticabili tempi dello SNES. Praticante avvocato nel tempo libero, appassionato in particolare di Action, Soulslike ed RPG, ma in generale del videogioco in (quasi) tutte le sue declinazioni. Sono ad un panino dall'obesità.