Dr Commodore
LIVE

Dead Space: il produttore vorrebbe realizzare un sequel

Il produttore di Dead Space vorrebbe dare luce ad un sequel della saga

Sono passati più di sei anni dall’uscita di Dead Space 3 e, purtroppo, il franchise è stato completamente assente per un’intera generazione di console. Con la chiusura di Visceral Games le possibilità di vedere un nuovo gioco della saga sono tendenti a zero. Tuttavia, Glen Schofield, produttore esecutivo dell’originale Dead Space, avrebbe voluto veramente lavorare ad un sequel del classico horror di fantascienza.

Schofield ha rivelato, durante un recente episodio del podcast The Game Informer Show, che se avesse realizzato un sequel di Dead Space non avrebbe necessariamente seguito la lore dei precedenti capitoli, dato che la trama era troppo complessa.

Sempre più verso il multiplayer

A Schofield è stato anche chiesto cosa avrebbe richiesto, da un punto di vista economico, per rendere  Dead Space 4 una realtà. A quanto pare, il gioco avrebbe dovuto coinvolgere il pubblico per molto tempo affinché EA potesse dare il via libera. Schofield ha detto che se avesse sviluppato un Dead Space 4, avrebbe iniziato dalla co-op ed esplorato altre opzioni multiplayer, il quale sarebbe potuto essere simile alla modalità multigiocatore del secondo capitolo. Ciononostante, avrebbe avuto più spunti survival e un miglioramento generale nell’esplorazione del mondo di gioco.

Alcuni  fan di Dead Space potrebbero essere delusi dalla visione di Dead Space 4 di Schofield, ma riflettendo ha senso considerando lo stato attuale dell’industria dei videogiochi, che si muove verso il “servizio live” piuttosto che verso il single player. Inoltre, Dead Space 3 non riuscendo a soddisfare le aspettative di vendita avrebbe reso anche più difficile l’approvazione da parte di EA di un single player per il seaquel.

La versione del gioco di Schofield sembrerebbe molto interessante ma le probabilità di metterci su mano sono pari a zero, ma mai dire mai.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Fonte

Articoli correlati

Alberto Scuderi

Alberto Scuderi

Nato il 30 Marzo 2001, son cresciuto a pane e computer. Adesso sfrutto le mie conoscenze videoludiche per fingermi un giornalista sperando un giorno di poterne fare un lavoro.

Condividi