fbpx
News Pc Ps4 Videogames Xbox One

Devil May Cry V ha preso 6/10 in una recensione perchè “troppo sessista”

Devil May Cry V

Devil May Cry V accusato di sessismo

Devil May Cry V, nuovo titolo targato Capcom in arrivo domani 8 marzo 2019 su PlayStation 4, Xbox One e PC, sembra essere un action davvero molto promettente, almeno secondo le prime recensioni arrivate online. Tuttavia, l’ottima media voto raggiunta dal ritorno di Dante e Nero è stata compromessa da una recensione di un portale online, CGMagazine, che gli ha dato un misero 6. Il motivo? Il gioco sarebbe troppo sessista.

Devil May Cry 5

La testata giornalistica infatti ha rimarcato all’interno della sua recensione come l’intero Devil May Cry V sia pervaso da una visione tossica della mascolinità, impersonata molto probabilmente dal caro vecchio Dante, personaggio dalla caratterizzazione volutamente spavalda e sopra le righe. CGMagazine si è lamentata anche della distorta ed esagerata sessualizzazione delle protagoniste femminili del gioco, Trish e Lady, che vengono rappresentate come “damigelle in pericolo” senza alcun accenno alla loro personalità o alla loro forza. La notizia ha ovviamente fatto il giro del mondo, ed ha generato numerose polemiche.

Nel caso in cui vogliate leggere la recensione completa, potrete trovarla qui.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Carlo D'Alise

Videogiocatore dagli indimenticabili tempi dello SNES. Praticante avvocato nel tempo libero, appassionato in particolare di Action, Soulslike ed RPG, ma in generale del videogioco in (quasi) tutte le sue declinazioni. Sono ad un panino dall'obesità.