Dr Commodore
LIVE

Sony starebbe rimborsando gli utenti di Anthem per i troppi crash

Crash all’avvio di Anthem su PlayStation 4 e Xbox One

La situazione per il nuovo gioco di Bioware non sembra rosea anche dopo le patch iniziali che, nonostante qualche risoluzione di bug, ha portato con sé alcune gravi problematiche. Crash continui, infatti, starebbero minando l’esperienza di molti utenti che addirittura non riuscirebbero neanche a farlo partire.

Secondo alcuni utenti Reddit, oltretutto, Sony starebbe rimborsando gli acquirenti di Anthem. Il gioco, infatti, tenderebbe a far crashare completamente la console al suo avvio costringendo l’utente al dover, letteralmente, staccare la spina alla console. L’azienda giapponese però secondo le testimonianze, sta offrendo ad alcuni utenti il rimborso totale di Anthem. Altri invece non sono stati così fortunati e hanno ottenuto una risposta negativa nella chat di supporto.

Secondo il post il problema sarebbe presente anche sulla console di Microsoft. La situazione, quindi, è per ora poco chiara e continuerà ad esserla fino al rilascio di comunicazioni ufficiali da parte di Bioware, Sony e Microsoft. Non perdetevi la nostra recensione di Anthem, disponibile per PlayStation 4, Xbox One e PC.

E voi state avendo lo stesso problema? Ditecelo nei commenti!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

 

Articoli correlati

Corrado Papucci

Corrado Papucci

Fruitore del mondo videoludico sin dalla nascita, il mio viaggio inizia partendo dalla versione freeware di Wolfenstein 3D e di Lemmings, passando per le mitiche PS2 e PS3 e le loro svariate perle , e termina ritornando ai cari e vecchi dispositivi dotati di mouse e tastiera. Un gran bel viaggio che spero possa continuare anche verso nuove direzioni e piattaforme. Possibilmente anche economicamente raggiungibili.

Condividi