Dr Commodore
LIVE

Annunciato l’adattamento animato del manga To the Abandoned Sacred Beast

Lo studio MAPPA (Banana Fish, Dororo) ha annunciato che sta producendo l’adattamento anime di To the Abandoned Sacred Beasts (Katsute Kami Datta Kemono-tachi e), manga del duo Maybe. L’anime debutterà quest’anno.

Sinossi:

Durante la guerra civile americana, i nordisti hanno usato della magia oscura per trasformare i propri soldati in mostri chiamati Incarnate. Ora che la guerra è finita, queste Bestie Sacre devono imparare a vivere in pace, o dovranno affrontare la morte per mano dei cacciatori di bestie. Anni dopo, una ragazza di nome Nancy Schaal Bancroft, armata con un grosso fucile da caccia, trova il cacciatore che ha ucciso il padre,Hank. Durante l’incontro con l’uomo, la ragazza scopre che anche lui è un Incarnate, e che la sua catena di omicidi nasce da una promessa che ha fatto molto tempo fa: che ogni Incarnate che perde la propria umanità dovrà essere ucciso da un altro della sua stessa specie. Hank invita Schaal ad accompagnarlo nel suo viaggio, in modo che lei possa scoprire la verità sulla morte del padre e del perché è meglio che questi mostri muoiano per mano dei loro ex compagni.

Jun Shishido (storyboard e regia degli episodi in Death Parade, Yuri!!! on Ice, Banana Fish) fa il suo debutto alla regia con la serie. Shigeru Murakoshi (Zombieland Saga) scrive la sceneggiatura. Daisuke Niimuna è il supervisore capo delle animazioni e cura i design dei personaggi, mentre Takayuki Sano è creditato al design degli Incarnate. Chikako Kamata è la color designer, Hirofumi Morikawa è il direttore artistico, Momoko Mifune è la direttrice della fotografia e Satoshi Aihara è il montatore.
Il cast dell’anime è composto da:

Katsuyuki Konishi, che doppia Hank, ex capitano di un’unità di soldati Incarnate che ha combattuto a fianco dell’Unione durante la guerra civile. Indossa sempre un impermeabile bianco con il cappuccio, ed è conosciuto come il “cacciatore di bestie”, a causa della sua caccia degli Incarnate che dopo la guerra sono diventati delle mere bestie. POssiede ancora la sua arma simile ad un arpione ed eccelle nel combattimento corpo a corpo;


Ai Kakuma, che doppia Nancy Schaal Bancroft, una ragazza che viaggia in cerca dell'”uomo bianco incappucciato” per vendicare la morte di suo padre (un Incarnate). Quando incontra quest’uomo in una certa città, scopre la verità sul perché gli Incarnate come suo padre durante la guerra erano sia eroi che vittime, e sul perché i cacciatori gli danno la caccia. Decide di viaggiare con Hank per ottenere più risposte. In contrasto al suo abbigliamento tradizionale, porta un grosso fucile da caccia lasciatele dal padre.


I Maybe hanno lanciato il manga sulla rivista Bessatsu Shounen Magazine nel giugno 2014,e la casa editrice Kodansha nen pubblicherà il nono volume vneerdì.

Fonti: 1, 2.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

 

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi