fbpx
Breaking News News Nintendo Videogames

Metroid Prime 4, lo sviluppo riparte da zero e passa ai Retro Studios

Metroid

Metroid Prime 4 riparte da zero. 

Due anni fa, durante il Direct tenuto in occasione dell’E3, Nintendo annunciò tra gli scroscianti applausi dei suoi fan Metroid Prime 4, nuovo capitolo della saga sviluppata da Retro Studios e cominciata più di un decennio fa su Gamecube. Dopo quell’occasione tuttavia, non vi furono più notizie riguardanti il titolo, che almeno fino a qualche minuto fa sembrava finito nel dimenticatoio.

Pochi minuti fa infatti Nintendo ha pubblicato un video sui propri canali social in cui ha annunciato che lo sviluppo di Metroid Prime 4 è ripartito da zero, in quanto l’attuale versione del titolo non rispettava in alcun modo gli standard di qualità minimi che la grande N aveva in mente per il ritorno di Samus Aran. Per far ripartire il titolo, la cui uscita è ovviamente rimandata a data da destinarsi, Nintendo ha pensato di affidarsi proprio ai Retro Studios, software house che sviluppò i tre capitoli di Metroid Prime e che per l’occasione collaborerà con il game director del titolo per portare ai possessori di Switch un gioco degno del nome che porta. Siamo sicuri che il coinvolgimento di Retro Studios farà molto felici i fan della saga, che tuttavia staranno disperandosi per l’annuncio della Casa di Kyoto.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Carlo D'Alise

Videogiocatore dagli indimenticabili tempi dello SNES. Praticante avvocato nel tempo libero, appassionato in particolare di Action, Soulslike ed RPG, ma in generale del videogioco in (quasi) tutte le sue declinazioni. Sono ad un panino dall'obesità.