fbpx
News Pc Ps4 Videogames Xbox One

Call Of Duty: Niente campagna su Modern Warfare 4 ma remaster di MW2

Call of Duty: Modern Warfare 4 potrebbe non avere la campagna

Dopo l’assenza di una modalità single player nel recente Call of Duty: Black Ops 4, sembrerebbe che anche il prossimo capitolo dell’ormai storica saga FPS sia orientato a puntare tutto sulle modalità online.

Stando alle indiscrezioni raccolte da un noto youtuber che risponde al nome di Chaos, il nuovo Call of Duty in uscita nel 2019 sarebbe il tanto atteso Modern Warfare 4, che, proprio come Black Ops 4, non avrebbe una campagna single player ma solo svariate modalità online, tra cui l’ormai immancabile battle royale. Activision ed Infinity Ward tuttavia dovrebbero offrire gratuitamente agli acquirenti del gioco la remastered di Modern Warfare 2, che, stando alle notizie raccolte da Chaos, verrà inoltre censurata dalla stessa Activision. La censura andrebbe infatti a tagliare dal gioco la missione “No Russian“, dove si impersonava un agente della CIA sotto copertura costretto a partecipare ad un’enorme sparatoria nell’aeroporto di Mosca al fine di guadagnarsi la fiducia di un gruppo di terroristi. Oltre alla remastered di Modern Warfare 2, Activision dovrebbe pubblicare entro l’anno anche la remastered di Modern Warfare 3, in modo da rendere disponibile tutta la saga su PlayStation 4 ed Xbox One.

Ricordiamo che tali notizie devono ancora essere ufficialmente confermate da Activision, e pertanto vanno prese con le dovute cautele.
Cosa ne pensate? Fatecelo sapere!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Carlo D'Alise

Videogiocatore dagli indimenticabili tempi dello SNES. Praticante avvocato nel tempo libero, appassionato in particolare di Action, Soulslike ed RPG, ma in generale del videogioco in (quasi) tutte le sue declinazioni. Sono ad un panino dall'obesità.