fbpx
News Tech

Bonus Cultura 2000: la guida completa su come richiederlo e utilizzarlo (anche su Amazon)

Per la gioia di tutti i ragazzi e ragazze nati nel 2000, si è attivato anche quest’anno il Bonus Cultura. Grazie a questa iniziativa, da 3 anni i giovanissimi hanno a disposizione 500€ da spendere il libri, musica, concerti e formazione.
Sfortunatamente, il Bonus non viene accreditato “automaticamente”, ma è necessario compiere alcune procedure per avervi accesso. Ma stai tranquillo: niente di troppo complicato! In questa guida ti spiegheremo brevemente ma dettagliatamente tutto il necessario per richiedere i tuoi soldi, come convertirli per fare acquisti su Amazon e altre informazioni utili da sapere prima di procedere agli acquisti.
Buona lettura!

In cosa posso spendere i miei soldi?

Prima di procedere alla guida vera e propria, ti ricordiamo che i soldi del Bonus Cultura non possono essere utilizzati per comprare qualunque cosa, ma solo determinati prodotti o servizi. Possono essere usati per:
a. Cinema (abbonamento card/biglietto d’ingresso)
b. Concerti (abbonamento card/biglietto d’ingresso)
c. Eventi culturali (biglietto d’ingresso a festival, fiere culturali, circhi)
d. Libri (audiolibro, ebook, libro)
e. Musei, monumenti e parchi (abbonamento card/biglietto d’ingresso)
f. Teatro e danza (abbonamento card/biglietto d’ingresso)
g. Musica registrata (cd, dvd musicali, dischi in vinile, musica on line)
h. Corsi di musica, di teatro o di lingua straniera.

Passo 1: Creare l’Identità Digitale

Il primo passo necessario per riscattare i 500€ del bonus è creare la propria Identità Digitale (SPID), ovvero un username e una password utilizzabili per accedere a vari servizi online.
Cosa ti servirà:

  • Un indirizzo e-mail
  • Un numero di cellulare che utilizzi (non necessariamente intestato a te)
  • Un documento di identità valido
  • La tua tessera sanitaria e il codice fiscale

Tieni a mente che potrebbe essere necessario fotografarli e allegarli ai form durante la registrazione.

Per creare il proprio SPID si possono utilizzare diversi servizi, e la procedura da seguire varia a seconda di quello scelto. Sarà necessario far riconoscere la tua identità. Per farlo hai a disposizione diversi metodi: presentarti di persona presso il servizio scelto, oppure online utilizzando la Carta d’Identità Elettronica, la Firma Digitale oppure la Webcam. Se hai dei dubbi, puoi consultare i tutorial dei vari metodi di riconoscimento sulla pagina di 18App.

Una volta scelto il metodo che vorrai utilizzare, devi scegliere uno dei 9 servizi che consentono di creare la propria Identità Digitale. Per vedere quali sono i servizi disponibili basta connettersi alla pagina dedicata di 18App e scegliere quello preferito: tutti e 9 consentono il riconoscimento dell’Identità tramite la Carta d’Identità Elettronica o con Firma Digitale, mentre il riconoscimento di persona e tramite webcam può essere non disponibile oppure a pagamento.
Una volta scelto il servizio, ti verrà mostrato il procedimento per creare la tua Identità Digitale.

Passo 2: Accedere a 18App

Una volta ottenuti l’username e la password della tua Identità Digitale, dovrai accedere al sito 18App. Sfortunatamente non esistono ancora applicazioni ufficiali per Android e iOs, ma si può comunque accedere al sito da telefono utilizzando un browser come Google Chrome o Safari.
Per accedere basta cliccare l’icona in alto a destra “Entra con SPID” e selezionare il servizio utilizzato per creare l’Identità Digitale.

Passo 3: Creare un buono

Per fare acquisti col bonus sarà necessario creare, per ogni acquisto, dei buoni. Questi dovranno essere generati in base all’importo da spendere, quindi prima di generarlo tieni bene in mente qual è la cifra che spenderai.

Ecco la procedura:

1) SCEGLIERE IL TIPO DI NEGOZIO (FISICO/ONLINE)
Innanzitutto, per creare un buono bisogna prima scegliere se verrà utilizzato in un negozio fisico oppure online. Nel caso si scelga un negozio fisico, è bene controllare che quel negozio accetti i pagamenti tramite i buoni 18App (è possibile farlo qui)

2) SCEGLIERE LA CATEGORIA DI PRODOTTO
Bisogna poi scegliere la categoria di prodotto per cui si sta producendo il buono: Cinema, Concerti, Eventi Culturali, Libri, Musei/Monumenti/Parchi Naturali/Parchi Archeologici o Teatro e Danza, Formazione o Musica Registrata.
Nel caso si scelgano Eventi, Cinema, Museo o altro è possibile scegliere se comprare un abbonamento o un biglietto singolo.
Cliccando su “Libro” sarà possibile acquistare Audiolibri, Ebook e Libri. Cliccando invece “Musica Registrata” sarà possibile acquistare CD, Vinili o DVD (solo musicali).

3) GENERARE IL BUONO
A questo punto, per generare il buono basterà inserire l’importo che si vuole convertire e cliccare su “CREA BUONO”.
In caso di errore potrai selezionare la voce “Annulla Buono”, tranne per quelli creati per Musei, Monumenti e Parchi.

4) UTILIZZARE IL BUONO
Il buono verrà generato in tre diverse forme: come codice di 8 cifre, QR code o Barcode.
Il codice ad 8 cifre ti servirà soprattutto per gli acquisti online. Per i negozi fisici invece puoi utilizzare alla cassa anche il QR Code o il Barcode, stampandolo oppure mostrando direttamente lo schermo del telefono.

Come fare acquisti su Amazon

1) GENERARE IL BUONO SU 18APP
Per fare acquisti su Amazon non basterà generare un buono su 18App, ma sarà necessario un passaggio in più. Dopo aver creato il buono su 18App dovrai infatti convertirlo ulteriormente in un codice Amazon.
Fai attenzione quando generi i buoni su 18App, perché Amazon a
ccetta solamente buoni dal valore di 1, 5, 10, 25 o 50 euro. 

2) CONVERTIRE IL BUONO 18APP IN CODICE AMAZON
Una volta generato il buono su 18App, per generare il codice Amazon basterà andare sul sito Amazon dedicato e inserire la propria email e il codice ad 8 cifre del buono 18App.

3) PAGAMENTO
Il codice Amazon appena generato dovrà essere inserito al momento del pagamento, e potrai utilizzare più buoni per pagare stesso acquisto. Nel caso i buoni non bastino, puoi selezionare altri metodi di pagamento per raggiungere la cifra totale. Non puoi utilizzare il buono per pagare le spese di spedizione.

RICONVERTIRE IL CREDITO AMAZON IN SALDO 18APP
Se vuoi riconvertire il credito non speso su Amazon in saldo 18App, dovrai compilare una richiesta di riconversione (la trovi qui) riutilizzando il codice ad 8 cifre e il codice Amazon. Le modalità di riaccredito non sono immediate, quindi sarà necessario attendere un po’. Ricorda che non puoi riconvertire un codice utilizzato per acquistate un prodotto per cui hai richiesto il reso.

VISUALIZZARE IL VALORE RESIDUO DI UN CODICE
Se non hai speso l’intero importo del codice, puoi vedere quanto rimane aggiungendo al carrello libri NON inclusi nella promozione 18App, cliccando su “Procedi all’acquisto” e vedendo l’importo nella voce “Sconto promozionale”.

Altre informazioni
In caso di reso riceverai via mail un codice Amazon sostitutivo, entro 2 settimane dall’arrivo del reso al centro di distribuzione. Il codice può essere utilizzato per acquistare solamente i prodotti previsti da 18App, e può essere sempre visualizzato nella sezione “Messaggi Importanti”.
I buoni in generale non possono essere utilizzati per acquistare servizi come Kindle Unlimited e Music Unlimited, o MP3 singoli.

Serve ispirazione?

Sei riuscito ad avere il buono, ma non sai proprio cosa comprare? In questa pagina di Amazon puoi trovare libri, ebook, cd e vinili acquistabili con il Bonus Cultura.
Altrimenti, puoi sempre consultare la nostra sezione Film/Serie TV per suggerimenti su cosa vedere al cinema o Anime & Manga per trovare qualche bel fumetto da leggere. Ricorda che puoi spendere il tuo Bonus Cultura entro il 31 dicembre 2019, e puoi attivarlo entro il 30 giugno 2019.

La nostra guida finisce qui. Sei riuscito a fare acquisti? Facci sapere con un commento cosa hai comprato, o se hai trovato utile questa guida!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Eleonora Amenta

Eleonora, 21 anni, (quasi sempre) da Roma.
Studio lingue, ma trovo sempre tempo per appassionarmi a qualcosa di nuovo.

Image credits: @maggiecoledraws on Instagram