Dr Commodore
LIVE

Rivelati due nuovi trailer, una nuova visual e l’artista che eseguirà la sigla di Laidbackers

Il sito ufficiale del film Laidbackers ha rivelato due nuovi trailer, una nuova visual e l’artista che eseguirà la sigla per il film. Il video conferma che la pellicola verrà è proiettata nei cinema giapponesi per due settimane a partire dal 5 aprile.

image
La youtuber virtuale Kizuna AI eseguirà la sigla del film.

L’anime è ambientato nella Kyoto dei giorni nostri. Kumi è una studentessa universitaria che si trasferisce a Kyoto per rilevare il negozio di dolci che ha ereditato dalla sua defunta nonna. La casa che accompagna il negozio avrebbe dovuto essere disabitata, ma lì la ragtazza incontra tre donne (Harami, Mai e K) e un cane. Loro quattro sono degli eroi che sono stati reincarnati in questo mondo. Un giorno l’ex re dei demoni, che si è reincarnato in una studentessa delle elementari, appare e chiede “vorreste collezionare i frammenti del re dei demoni con me?”

Hiroyuki Hashimoto (entrambe le stagioni e l’OAV di Gochuumon no Usagi Desu Ka?Slow Start) dirige il film presso lo studio GokumiKiyomitsu Sato (regista dell’episodio in Yuuki Yuuna wa Yuusha de AruTrinity Seven) è il supervisore capo alla regia. Makoto Uezu (KonoSuba) è lo sceneggiatore e Jiro Suzuki (disegni del Tatarigoroshi-hen del manga di Higurashi no Naku Koro Ni, dell’E2 – Turn of the golden witch del manga di Umineko) è la character designer originale. Kei Tsuchiya (Aruvu Rezuru – Kikai Jikake no Yousei-tachi) adatta i design originali per l’animazione ed è il supervisore capo delle animazioni. kz (livetune) compone la colonna sonora, e Takayuki Yamaguchi (Le ragazze anelano alla landa selvaggiaplanetarian) è il direttore del suono. Klock Worx si occupa della distribuzione del film.

Fonti: 1, 2.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi