Approfondimento Film/Serie Tv

La Videoteca dell’Avvento di Dr Commodore #6 – Perfetti Sconosciuti

perfetti sconosciuti

Non sapete cosa guardare sotto le feste? Noi di Drcommodore.it siamo qui per aiutarvi!

Ogni anno la stessa storia: pigiama, cioccolata calda, coperta, divano e, puntualmente, arriva la domanda “Che si guarda?”

Tutti ci siamo passati, tutti la temiamo, per questo noi della redazione Film/Serie TV abbiamo deciso di accorrere in vostro aiuto e consigliarvi ben 24 film con cui allietare le vostre feste.

Tutto si svolge in modo estremamente semplice: ogni articolo è un consiglio strettamente personale e i film sono scelti tra quelli che più ci trasmettono un’atmosfera natalizia.

Il fim di oggi è Perfetti Sconosciuti.

Il film, uscito appena due anni fa, racconta una storia semplice: sette amici di vecchia data si ritrovano a cena assieme, in un atmosfera conviviale. Tornano in mente vecchi ricordi, si condividono aneddoti divertenti e si parla del più e del meno.

Sembra tutto tranquillo, fino a quando uno dei commensali non propone al gruppo di fare un gioco molto particolare: Eva invita tutti a mettere sul tavolo il proprio cellulare e di rivelare ai presenti il contenuto di tutte le comunicazioni che riceveranno nel corso della serata.
Gli amici accettano, seppur con qualche tentennamento, pur di non ammettere al gruppo di aver qualcosa da nascondere alle persone che, ipoteticamente, dovrebbero conoscerli più di chiunque altro.

In quest’aria che ricorda un po’ i grandi pranzi di famiglia che spesso vengono organizzati nel periodo natalizio, e in cui ognuno di noi si ritrova a tavola con amici e parenti, a mano a mano vengono fuori tutti i segreti dei commensali, tra tradimenti, grandi omissioni e coming-out.

Detto questo, vi rimando agli articoli dei miei colleghi. Restate sintonizzati per altri consigli su come riempire le vostre ore di noia sotto le feste!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

 

Facebook Comments

Martina Cappello

Da studentessa non esattamente modello di Ingegneria dell'informazione, passo il mio tempo tra libri della facoltà, film d'autore e serie tv. Tra i miei interessi si distingue l'amore per l'universo di Twin Peaks, di Lynch in generale, della musica e della filosofia.