fbpx
Film/Serie Tv

Nightflyers – I primi 5 minuti della nuova serie tratta dal racconto di George R.R. Martin

Non ci si può fidare di nessuno…

Syfy ha rilasciato i primi cinque minuti del primo episodio di Nightflyers, la nuova serie originale dal famoso scrittore George R. R. Martin, conosciuto per i suoi romanzi “Cronache del ghiaccio e del fuoco“, che hanno dato vita alla serie TV più famosa degli ultimi tempi: Game of Thrones.

I primi cinque inquietanti minuti ci portano nello spazio, all’interno di un astronave. Una donna, visibilmente impaurita, sta tentando di registrare un messaggio, mentre un uomo le da la caccia. Fortunatamente la donna riesce a concludere la sua registrazione che scopriamo subito non essere un messaggio d’aiuto, ma un avvertimento per non riportare l’astronave sulla quale si trova, la Nightflyers, sulla Terra. L’uomo riesce a trovare la donna e tenta di fermarla, ma quest’ultima riesce a mandare il messaggio. La scena si conclude con la donna che si toglie la vita.

La serie, prodotta dalla Syfy, andrà in onda il prossimo 2 dicembre sui canali della rete. In Italia arriverà nel 2019 sul servizio streaming di Netflix. Di seguito il trailer ufficiale:

Dal genio di George R. R. Martin, Nightflyers è un thriller psicologico ambientato nello spazio alla vigilia della distruzione della Terra. Gli esploratori a bordo della Nightflyer, l’astronave più all’avanguardia della galassia, cercano di intercettare una misteriosa nave aliena che potrebbe nascondere il segreto della salvezza del pianeta. Sempre più vicini alla meta, i membri dell’equipaggio si rendono però conto che delle forze misteriose, oltre alle loro stesse menti, stanno giocando contro di loro.

Nel cast Gretchen Mol (Boardwalk Empire) interpreta la dottoressa Agatha Matheson, al fianco di Eoin Macken (The Night Shift) nei panni di Karl D’Branin, David Ajala (Fast & Furious 6) come Roy Eris, Sam Strike (EastEnders) interpreta Thale, Maya Eshet ( Teen Wolf) nei panni di Lommie, Angus Sampson (Fargo) nei panni di Rowan, Jodie Turner-Smith (The Last Ship) come Melantha Jhirl e Brían F. O’Byrne (Million Dollar Baby) nei panni di Auggie.

La serie è basata sull’omonima novella di George R. R. Martin e il film del 1987. Jeff Buhler ha scritto la sceneggiatura e sarà produttore esecutivo insieme a Daniel Cerone (The Blacklist). Martin sarà anche produttore esecutivo, insieme a Gene Klein (Suits), David Bartis (Suits) e Doug Liman; inoltre anche Alison Rosenzweig, Michael Gaeta, Lloyd Ivan Miller e Alice P. Neuhauser. Robert Jaffe (Nightflyers – 1987) produrrà la serie. Andrew McCarthy (Orange is the New Black) sarà produttore-regista. Mike Cahill (I Origin) ha diretto il pilota.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Facebook Comments

Luca Martorana

Alla ricerca di una posizione che lo soddisfi, è un grande appassionato di tecnologia, videogiochi, serie TV e musica pop/new age. Ama gli animali e pratica danza fin dai primi anni d'età.