Dr Commodore
LIVE

Chris Evans parla del suo rapporto con il personaggio di Captain America

Se si pensa a Captain America al cinema viene subito in mente il volto di Chris Evans anche se abbandonerà il ruolo a breve

A breve verrà rilasciato il documentario Marvel Studios: The First Ten Years che parlerà del fenomeno Marvel al cinema e dei suoi protagonisti. Tra i contenuti del documentario c’è anche una stupenda intervista a Chris Evans che spiega il perché ha accettato il ruolo di Captain America:

Steve Rogers è un uomo che vuole fare del bene e servire il suo paese nella Seconda Guerra Mondiale, ma viene rifiutato dall’esercito per problemi fisici. Ma è per via dei suoi buoni principi che viene scelto dal Dr. Erskine per l’esperimento del Super Soldato. Gli viene iniettato il siero che lo trasforma in Captain America. Steve non trae vantaggio da questo potere, ma lo utilizzerà sempre per proteggere i più deboli”.

Chris Evans non ha mai nascosto di essere stato titubante nell’accettare il ruolo di Captain America poiché aveva il timore che il pubblico lo identificasse troppo con quel ruolo. L’indole di Captain America, a quanto pare, è stato un fattore determinante per accettare il ruolo. Sappiamo già che l’ultima volta che Evans vestirà i panni di Captain America sarà per Avengers 4. 

Chris Evans ha interpretato Captain America in Captain America: Il Primo VendicatoreThe Avengers, in un cameo in Thor: The Dark World, in Captain America: The Winter Soldier e successivamente in Avengers: Age of Ultron. Una breve presenza nella scena post credit di Ant-Man, in Captain America: Civil War, in Spider-Man: Homecoming, in Avengers: Infinity War ed il prossimo anno in Avengers 4.

Commodoriani cosa ne pensate delle parole di Chris Evans? Credete che sarà rimpiazzato da qualcun altro nel ruolo di Captain America? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte: ComicsUniverseComicBook

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Articoli correlati

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"

Condividi