fbpx
Film/Serie Tv News

Daniel Radcliffe svela che i bambini non lo riconoscono più

Harry Potter

Daniel Radcliffe ha iniziato la sua carriera d’attore con Harry Potter all’età di 11 anni ed il personaggio è cresciuto con lui e con noi

Daniel Radcliffe, in una recente intervista nel programma Morning Joe, ha svelato che i bambini non riconoscono il ventinovenne come il volto del celebre maghetto.

L’attore ha così dichiarato in merito:

“A volte mi capita di incontrare dei bambini, i loro genitori li spingono verso di me dicendo: ‘Lui è Harry Potter’. E i bambini dicono: ‘No, non è lui”.

Chiaramente sono solo i fans più piccoli ad avere questa titubanza nei suoi confronti, e Radcliffe parla anche di chi, invece, lo riconosce eccome:

“Sei stato una grande parte della mia infanzia”. Per me I Simpson sono stati colossali e l’idea che io possa occupare un posto simile nella vita di altri è pazzesca e meravigliosa. Dico sempre che mi ritengo incredibilmente fortunato ad esser diventato famoso con Harry Potter, perché è una serie che ha catturato il cuore delle persone”.

Poi gli è stata posta la domanda sul futuro di Harry Potter e se lui se la sente di tornare ad interpretarlo e Daniel ha detto:

“Oh, non lo so. Non ne sono sicuro, ma è ancora presto, no? Harry è cresciuto un bel po’ adesso. Davvero non lo so, ma si tratta di teoria. Se mai dovesse diventare qualcosa di più pratico, ci penserei naturalmente”.

Insomma l’attore è cresciuto talmente tanto che le nuove leve faticano a riconoscerlo ma, sicuramente, Daniel deve molto al ruolo del maghetto di Harry Potter. La saga scritta da J.K.Rowling è stata un fenomeno che tutt’ora produce cifre esorbitanti ed i Potterhead sono tra le schiere di fans più accanite.

Commodoriani cosa ne pensate di questa situazione? Credete che Daniel Radcliffe tornerà, un giorno, a rivestire i panni di Harry Potter? Fatecelo sapere nei commenti.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

 

Facebook Comments

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"