fbpx
Film/Serie Tv News

Marvel: in cantiere una serie su Nick Fury per la piattaforma Disney?

Le serie Marvel stanno uscendo a pioggia: potrebbe essere Nick Fury il prossimo protagonista?

Ormai è sapere comune: la Disney darà vita alla propria piattaforma di streaming online. La serie su Star Wars è già ampiamente in cantiere e ne sono state annunciate due di casa Marvel (e MCU): una su Loki e una su Scarlet Witch. Sì, con Tom Hiddleston e la meravigliosa Elizabeth Olsen a riprendere i propri ruoli. Si dovrebbe trattare di miniserie, anche per ridare poi spazio agli attori nell’universo cinematografico in sala. Quindi ora tocca a Nick Fury?

Sembrerebbe lui, secondo vari rumors, il prossimo personaggio su cui Marvel e Disney punterebbero nella nuova piattaforma. Parliamoci chiaro fin da subito: una serie (anche qua, probabilmente miniserie) con protagonista Samuel L. Jackson sarebbe un sogno! Resta il fatto che la Marvel potrebbe tranquillamente giocare con una storia delle origini, con un Fury giovane o giovanissimo o con un altro attore (scelta alquanto discutibile). Ma dato che non stiamo parlando del DCEU, forse questa ultima opzione non è nei loro programmi. Si spera.

nick fury

Anche perché Jackson ha già fatto una comparsa in Agents of S.H.I.E.L.D., quindi per una serie di massimo dieci puntate potrebbe essere propenso a riprendere un ruolo per cui i Marvel fan lo adorano. Ma con Kevin Feige a supervisionare il tutto possiamo stare tranquilli, in qualche maniera avranno i nostri soldi.

Certo è che questa vicenda rischia di compromettere sempre più il rapporto Marvel-Netflix, con le recenti cancellature (Luke Cage e Iron Fist), ad aumentare ulteriormente la frizione tra le due. Magari il Diavolo di Hell’s Kitchen ci salverà tutti.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Edoardo Ferrarese

Nato a Novi Lugubre l’11/11/92, anche se nessuno lo ha interpellato sulla questione. Laureato in Lettere Moderne senza infamia e, soprattutto, senza lode, capisce che magari gli piace la critica cinematografica e il Cinema tutto, anche se troppo tardi, e che vuole scriverne, perciò prende pure un diploma alla Scuola Holden (tanto per non continuare a sembrare un radical chic di merda). Finirà per insegnare letteratura italiana nel liceo del suo diploma, però questo non ricordateglielo mai.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!