Dr Commodore
LIVE

Rilasciata la prima teaser visual di Maou-sama, Retry!

Il sito ufficiale della serie Maou-sama, Retry!, adattamento dell’omonima serie di light novel di  Kurone Kanzaki, ha rilasciato la prima teaser visual dell’anime.

A new anime teaser visual and website for “Maou-sama, Retry!” has been revealed. It will premeire in 2019. -Synopsis-““Oono Akira, a working adult that can be found anywhere, was transported to a different world while logged into a character known as...
La serie andrà in onda nel 2019.

La storia è incentrata su Akira Ono, un normale ragazzo che lavora in un’azienda che gestisce un gioco online. Lui gioca spesso a questo gioco usando il suo personaggio “Maou” (Signore Oscuro). Ma un giorno, dopo aver loggato, lui viene portato all’interno del mondo fantasy del gioco con le sembianze del suo personaggio. Lì incontra una ragazza con una gamba sola e inizia la sua avventura con lei. Ma visto che lui è un potente signore oscuro, varie nazioni e sacre ragazze viaggiano per sconfiggerlo, e lui fomenta dei guai dovunque vada.

Kanzaki ha pubblicato la storia sui siti Shousetsuka ni Naru! e Hameln tra l’ottobre e il dicembre 2016. Futabasha ha iniziato a pubblicare la storia nel formato light novel nel giugno 2017. La serie finora è composta da 3 volumi. Dal 22 ottobre Futabasha ristamperà i romanzi con un formato più grande e delle nuove illustrazioni realizzate dall’illustratore ed animatore Makoto Iino sotto l’etichette M Novels. Lo scorso ottobre Amaru Minotake ha lanciato un adattamento manga della storia sul sito Web Comic Action di Futabasha. Il manga è finora composto da 2 volumi e riceverà un’edizione tutta a colori sia in formato fisico sia in digitale.

Fonti: 1, 2.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi