fbpx
Tech Breaking News News Smartphone

Ladri fanno acquisti con ID Apple hackerati: allarme in Cina

In Cina, alcuni ladri starebbero utilizzando ID Apple hackerati per rubare soldi, trasferendoli sui propri conti o facendo acquisti. A denunciare l’accaduto sono i due più grandi servizi di pagamento mobile presenti nel paese, Alipay e WeChat Pay. Entrambi contano mezzo milione di utenti, e sono utilizzati quotidianamente per ogni genere di attività. Apple però non ha ancora risposto alle richieste di aiuto delle aziende, lasciando gli utenti iPhone cinesi a rischio.

Il furto

“Gli utenti che hanno collegato il proprio ID Apple a qualsiasi metodo di pagamento, inclusi Alipay e WePay, o carte di credito, potrebbero essere vulnerabili ai furti” riporta Bloomberg. Non è ancora chiaro come possa essere stato possibile, né se la colpa sia davvero interamente di Apple, come sembrano voler affermare le aziende cinesi. Non è sicuro nemmeno il numero effettivo di ID Apple hackerati, ma alcuni utenti hanno segnalato perdite fino a 2000 yuan, o 280 dollari, come riporta il media nazionale Xinhua. Secondo una fonte coinvolta nella vicenda, comunque, Apple rimborserà i soldi utilizzati per gli acquisti fraudolenti.


A misura tutelare, le due aziende hanno consigliato ai propri clienti di prendere ulteriori accorgimenti di sicurezza, come abbassare il limite di transizione e cambiare la password. Tuttavia, finché Apple non deciderà di intervenire concretamente per risolvere il problema, non c’è molto da fare.

FONTE

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Eleonora Amenta

Eleonora, 21 anni, (quasi sempre) da Roma.
Studio lingue, ma trovo sempre tempo per appassionarmi a qualcosa di nuovo.

Image credits: @maggiecoledraws on Instagram

Twitch!

Canale Offerte Telegram!