fbpx
News Tech

Vodafone regala 30 GB per scusarsi dei problemi di rete di ieri

Dopo i problemi di rete riscontrati ieri mattina dagli utenti di Vodafone e Ho-mobile, l’operatore rosso ha deciso di scusarsi, promettendo 30 GB gratuiti ai propri utenti.

Il “down” non è stato capillare – a metà mattinata, inoltre, era già stato risolto – ma ha colpito diverse grandi città e il nord Italia in generale. Insomma, un disagio tutto sommato breve, ma comunque un problema non da poco. In alcune zone il segnale era addirittura completamente assente, rendendo impossibile persino telefonare. Proprio per questo Vodafone ha deciso di rimediare alla situazione con un regalo.

30 GB in regalo, ma non per tutti

Questa notizia giunge dagli stessi utenti delle aree colpite. Nelle ultime ore, infatti, Vodafone ha mandato ad alcuni di loro un SMS di scuse, in si cui descrive il problema di ieri come un fatto di “rara eccezionalità”. In aggiunta a questo, l’operatore promette l’attivazione gratuita di di 30 GB di traffico da consumare entro un mese. L’effettiva erogazione dei Giga aggiuntivi deve essere confermata da un successivo SMS, quindi non è ancora stata effettuata – non per tutti almeno.

Nessuna segnalazione da parte degli utenti Ho-mobile invece. Nonostante il problema abbia colpito anche loro, non sono arrivati messaggi di scuse dall’azienda. Forse verrà data priorità agli utenti Vodafone, o forse l’operatore sta studiando una soluzione diversa. Staremo a vedere se anche questi utenti riceveranno delle scuse. L’importante, comunque, è che il servizio abbia ripreso a funzionare.

FONTE

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments

Francesco Carletto

Laureato in Economia e Commercio e studente di Marketing Communication, da sempre appassionato di sport e tecnologia, con il pallino della scrittura. Già blogger sportivo, l'inizio dell'avventura come blogger tech mi consente di unire tutte le mie passioni.