fbpx
News Videogames

Stranger Things, il videogioco si potrebbe ancora fare

Stranger Things

Il videogioco di Stranger Things potrebbe vedere la luce

Dopo l’annuncio di Telltale Games sulla chiusura dello studio, molti titoli progettati per l’uscita sono stati cancellati. Parliamo di videogiochi come The Wolf Among Us 2 e Stranger Things, ispirato alla serie Netflix. A tal proposito, il colosso americano non ha escluso che l’adattamento possa comunque essere prodotto, naturalmente da una software house diversa.

“Stiamo valutando diverse possibilità per portare in vita l’universo di Stranger Things in un medium interattivo.”

È quanto emerso da un comunicato rilasciato a Polygon, aggiungendo inoltre che: “Hanno sviluppato molti grandi giochi in passato e hanno lasciato un segno indelebile nel settore“. Sembra quindi che le intenzioni per portare il franchise anche su un apparato videoludico siano ben salde e chi aspettava con ansia il titolo potrebbe essere presto accontentato. Cosa pensate di queste dichiarazioni? Siete tra i tanti che aspettavano l’adattamento proposto da Telltale?

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

 

Facebook Comments

Simone Mascia

Incantato sin da bambino dall'Arte Videoludica, oggi studia Scienze della Comunicazione e scrive analizzando l'industria. Il suo obiettivo è migliorarsi ogni giorno per offrire un'informazione chiara e concisa, sperando che il suo forte sentimento per questa arte venga recepito da tutti.