fbpx
News Tech

Amazon presenta nuovi device, tra speaker e microonde smart

Direttamente da Amazon Spheres, quartier generale della società a Seattle, Amazon ha annunciato una grande quantità di nuovi dispositivi, che variano dai classici smart speaker ai più insoliti orologi intelligenti.

Echo Dot

Come protagonista troviamo Amazon Echo, una famiglia di device intelligenti per la casa. Tra questi – in particolare – Amazon Echo Dot, nuova versione dello speaker più popolare degli ultimi anni. Il nuovo modello dell’altoparlante gode di un design più moderno e un suono del 70% più potente. L’uscita è prevista per ottobre e sarà venduto al prezzo di 50 dollari.

Echo Plus

A rinnovarsi è anche Echo Plus, che arriva con bassi più potenti e il supporto ai comandi vocali per la gestione dell’equalizzazione. L’altoparlante è inoltre dotato di un sensore termico per regolare la temperatura della casa se collegato a un climatizzatore. Anche in questo caso, Amazon Echo Plus sarà disponibile a ottobre al prezzo di 149,99 dollari.

Echo Show

Echo Show si aggiorna con una qualità audio maggiore e uno schermo da 10 pollici a una risoluzione di 1280×720 pixel – circa il doppio rispetto al suo predecessore. Inoltre, Amazon Echo Show permetterà la scelta del browser tra Firefox e Amazon Silk. Il prezzo è di 229,99 dollari e l’uscita è prevista a ottobre.

Echo Input

Alto soli 2,5 centimetri, Echo Input permette di gestire tramite Alexa qualsiasi altoparlante collegato via cavo o Bluetooth. Amazon Echo Input uscirà entro fine anno e sarà venduto al prezzo di 34,99 dollari.

Echo Sub

Si tratta di un subwoofer che può essere accoppiato con Echo o Echo Plus, garantendo una qualità audio maggiore e dei bassi più potenti. Inoltre, se collegato a due altoparlanti, permette di simulare un vero e proprio sistema stereo 2.1. Amazon Echo Sub è già disponibile per il preordine al prezzo di 129,99 dollari.

Echo Link

Amazon Echo Link permette la connessione di tutti gli accessori casalinghi grazie a Echo oppure tramite l’app Alexa. Il device permetterà inoltre di gestire i dispositivi di riproduzione audio permettendo la scelta dei brani, la regolazione del volume e il controllo multi-stanza. Echo Link sarà presto disponibile al prezzo di 199,99 dollari. Inoltre, sarà disponibile anche Link Amp, variante dotata di un amplificatore a due canali, al prezzo di 299,99 dollari.

Smart Plug

Amazon Smart Plug è una presa della corrente intelligente che può essere gestita tramite Alexa, dall’app o dagli altoparlanti Echo. il prodotto, inoltre, supporta il nuovo servizio Wi-Fi Simple Setup che permette di configurare in 30 secondi qualsiasi dispositivo domestico smart semplicemente collegandolo alla presa.

Echo Wall Clock

Echo Wall Clock è un orologio smart che, tramite una connessione Bluetooth a un dispositivo Echo, sincronizza sveglie, reminder e timer. L’orologio sarà disponibile all’acquisto entro fine anno al prezzo di 29,99 dollari.

Echo Auto

Amazon Echo Auto è un dispositivo che permette di sfruttare l’assistente vocale Alexa all’interno della propria autovettura. Echo Auto è in grado di eliminare i rumori di fondo e di connettersi tramite Bluetooth all’app Alexa. Il prodotto, inoltre, supporterà Alexa Auto, un servizio ancora in fase di sviluppo che permette la ricerca di negozi fornendo le relative indicazioni stradali. Il device sarà disponibile entro fine anno.

Microonde Smart

Si tratta di un microonde che andrà a unirsi alla famiglia AmazonBasics. Il dispositivo potrà essere controllato tramite comandi vocali grazie al tasto Alexa potendo, ad esempio, scegliere il tempo di cottura e la modalità da utilizzare. Il prodotto sarà venduto insieme al Dash Button che permetterà di ordinare dal portale e-commerce gli alimenti che si stanno finendo. Il microonde di Amazon sarà disponibile entro fine anno al prezzo di 59,99 dollari.

Fire Tv Recast

Si tratta di un registratore digitale che permette la cattura delle immagini da Fire tv, Echo Show, Fire o anche smartphone e tablet. Fire Tv Recast sarà disponibile in due versioni: una variante che permette di registrare due programmi alla volta, al prezzo di 229,99 dollari, e quella che ne può gestire fino a quattro, al prezzo d 279,99 dollari.

Alexa Guard

Per concludere, Amazon ha presentato il suo programma di sorveglianza che sfrutta i dispositivi Echo, le luci smart e altri dispositivi collegati che possono inviare allarmi in caso di intrusioni. Inoltre, grazie al machine learning, Alexa Guard impara le abitudini dell’utente così da poter distinguere eventuali false emergenze e per gestire l’accensione delle luci della casa.

Amazon ha svelato anche due nuovi servizi per la configurazione automatica e veloce dei nuovi Amazon Wifi Locker.

Amazon e l’Internet of Things

La direzione intrapresa da Amazon sembra piuttosto chiara: quella di creare un ambiente domestico completamente gestibile attraverso internet e il proprio assistente vocale. Si tratta di un grosso passo verso l’Internet of Things; il cambiamento non riguarda infatti solo dispositivi “tradizionalmente” smart – come gli speaker – ma anche elettrodomestici come il microonde e l’orologio da muro, che si integrano perfettamente con l’assistente vocale per migliorare la nostra esperienza di vita.

Sicuramente alcune di queste novità potrebbero far sorridere qualcuno, ma iniziate ad abituarvi: questo sarà il futuro.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments

Edoardo Napoli

Edoardo, 21 anni. Rinomato scrittore di fama interstellare e massimo esperto di cose. Costantemente in viaggio con il suo Tardis in cerca di curiosi eventi nello spazio tempo.