fbpx
Hardware Recensioni Tech

Recensione Xiaomi MI TV Speaker: economicità, potenza e design

Cari lettori, commodoriani e non, oggi parliamo di un prodotto economico e particolare che sicuramente vi piacerà parecchio. Si tratta della Xiaomi MI TV Speaker, una soundbar veramente interessante.

Scheda tecnica

Interessante la scheda tecnica, e partiamo dalle varie possibilità che questa soundbar offre: oltre alla connessione bluetooth, abbiamo gli ingressi TosLink, SPDIF coassiale, analogico RCA, e analogico con jack stereo da 3.5 mm. Insomma una gran varietà di ingressi che la rende adattabile a quasi ogni tipo di impianto, o utilizzabile su più dispositivi. Essendo un prodotto economico non dobbiamo aspettarci il massimo dell’avanguardia, non abbiamo il supporto al protocollo APT-X e non c’è nemmeno il telecomando per il controllo remoto del volume.

  • Potenza: 28 watt / 14 W x2 @1kHz / THD <1%
  • Risposta in frequenza: 50 Hz – 25000 Hz (-10dB) / Impedenza: 6 Ohm
  • 2x tweeter 20 mm / 2 woofer da 2.5 pollici / 4 radiatori passivi

Design e materiali

Il design è essenziale e pulito quanto bello ed elegante: una lunga soundbar, in plastica bianca, con i tasti di controllo del volume o della sorgente sonora in cima all’apparecchio. La graticola di plastica che ricopre gli speaker è ricoperta a sua volta di una membrana in tessuto grigio: questo design rende la soundbar versatile per qualsiasi tipo di ambiente, che sia chiaro, scuro, moderno o classico, si integrerà perfettamente nel vostro salotto.

Utilizzo

Inizialmente ho avuto qualche problema con la connessione tramite cavo ottico alla tv (cavetto incluso in confezione). Dopo vari tentativi ho scoperto che con la mia vecchia Sony Bravia bisogna smanettare un po’ con le impostazioni della televisione per scegliere la sorgente del suono. Ho optato quindi per un più comodo cavo Aux da 3,5mm, in modo da non dover toccare le impostazioni della TV e poter scegliere senza problemi quando e come far suonare la soundbar. Ho anche collegato l’apparecchio al bluetooth del mio smartphone, mi basterà premere il pulsante “bluetooth” sulla soundbar per collegarla al mio smartphone e riprodurre da li l’audio.
Il suono è di una qualità molto alta: a differenza di una cassa bluetooth piccola, il numero di speaker su questa soundbar rende più facile distinguere un brano riprodotto in alta qualità rispetto ad uno con una qualità più bassa. Il volume è molto alto, anche se ai volumi più bassi gracchia un po’ mentre al massimo i bassi sovrastano eccessivamente gli alti. Però l’effetto stereo è garantito! Con volumi medi o medio alti il suono è costantemente pulito, chiaro, non gracchia e ben bilanciato. I bassi fanno tremare i mobili e gli alti sono ben definiti. Davvero, su questa fascia di prezzo non ho idea di quali altri prodotti si comportino così bene.

Conclusioni

Xiaomi Mi TV Speaker non è un prodotto top di gamma. Ma non importa: per il prezzo che costa offre molto più di quanto ci si aspetta. E quanto costa? Solo 65 euro su Gearbest. È attualmente in preordine ma arriverà prestissimo! Tenete d’occhio il nostro canale offerte! Intanto, ecco il link all’acquisto!

Facebook Comments

Federico Basanese

Giovane ragazzo appassionato di tecnologia fin da piccolo col pallino per gli smartphone, incomincia la sua avventura come blogger tech con un piccolo blog personale e poi come coordinatore della sezione tech di DR.COMMODORE