fbpx
Approfondimento Film/Serie Tv

Avengers: per Tony Stark ci sarà vita dopo la morte?

Iron Man

Tony Stark morirà in “Avengers 4”? Ecco la teoria più gettonata sul web.

Sì. Un altro articolo a tema “Avengers“. Infinity War è uscito ormai parecchi mesi fa, ma le domande sono troppe e tutti noi necessitiamo delle risposte che troveremo finalmente nel prossimo Avengers 4. Ma il bello dell’attesa è anche questo: discutere, teorizzare e – perché no? – fantasticare.Sono molte le teorie che vi abbiamo riportato in questi mesi: “Come faranno gli eroi più potenti della terra a fermare Thanos? Come faranno a riportare in vita le persone scomparse dopo lo schiocco?”.
Non abbiamo ancora parlato, però, di come potrebbe finire il viaggio di Tony Stark durato più di 10 anni e che, molto probabilmente, sta per giungere alla sua naturale conclusione.

Avengers

Robert Downey Jr. è stato il primo a prestare il proprio volto ad un personaggio della Casa delle Idee nel suo Marvel Cinematic Universe. Ribattezzato come “Padrino del MCU” da molti (anche da alcuni colleghi), il suo Iron Man è ormai diventato un cult in tutto il mondo. Ma anche le cose belle, prima o poi, finiscono.

Allerta a possibili spoiler!

Secondo alcuni utenti di Reddit, Tony Stark verrà sconfitto durante la battaglia finale contro il Titano Pazzo, ma non prima di aver trovato un modo per diventare un’intelligenza artificiale.
In Avengers: Age of Ultron abbiamo visto J.A.R.V.I.S. diventare Visione per aiutare i Vendicatori a sconfiggere Ultron. Ma il processo inverso è possibile?
Nel recente crossover cartaceo Civil War II, Tony Stark entra in stato comatoso dopo essere rimasto gravemente ferito in uno scontro con Carol Danvers. Tuttavia, dopo una serie di esperimenti su se stesso, la sua coscienza è stata conservata per creare un IA. Riri Williams è poi diventata Iron Heart proprio sotto la sua guida.
Questo aprirebbe diversi scenari futuri per il Marvel Cinematic Universe che, al contrario del contratto di Robert Downey Jr., è ben lontano dalla conclusione.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

 

Facebook Comments