fbpx
News Videogames

PlayStation 5 e Xbox Scarlett, ecco i desideri degli autori di Tomb Raider

PlayStation 5

La wishlist degli sviluppatori di Crystal Dynamics: cosa vorrebbero vedere gli sviluppatori su PS5?

La prossima generazione di console è ormai alle porte, con le sue ambiascatrici – PlayStation 5 e la famigerata Xbox Scarlett – già in preparazione. Ovviamente le specifiche tecniche di tali console rimangono sconosciute, nonostante i vari rumor, ma comunque gli sviluppatori stanno compilando le loro liste dei desideri delle cose che vorrebbero poter fare con queste piattaforme. Express UK ha avuto l’opportunità di sentire le parole di Jason Dozois e Heath Smith, Narrative Director e Lead Designer di Shadow of the Tomb Raider.

Shadow of the Tomb Raider

Le loro speranze sono quelle di vedere, ovviamente, maggior capacità di calcolo, ma anche la possibilità di poter realizzare paesaggi più ampi e più estesi. Le ambientazioni come quelle di Tomb Raider guadagnerebbero moltissimo da una distanza di render più alta. Oltre a poter vedere più lontano, aiuterebbe anche a creare un mondo più coerente con sé stesso, permettendo al giocatore di dire “Se posso vederlo, posso visitarlo”. Più potenza di calcolo permetterebbe quindi di ampliare il mondo di concepire il rapporto tra giocatore e ambiente, eliminando i limiti hardware attualmente esistenti. Quanto dovranno aspettare Jason e Heath per queste nuove console? Potete preordinare Shadow of The Tomb Raider a questo link dedicato.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Corrado Papucci

Fruitore del mondo videoludico sin dalla nascita, il mio viaggio inizia partendo dalla versione freeware di Wolfenstein 3D e di Lemmings, passando per le mitiche PS2 e PS3 e le loro svariate perle , e termina ritornando ai cari e vecchi dispositivi dotati di mouse e tastiera.
Un gran bel viaggio che spero possa continuare anche verso nuove direzioni e piattaforme. Possibilmente anche economicamente raggiungibili.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!