fbpx
Anime & Manga News

TBS: produttore di anime arrestato per aver rapito un’adolescente

La polizia della prefettura di Shizuoka ha arrestato Yo-Kyou – un trentenne membro dello staff del dipartimento film e anime della rete televisiva TBS – per aver presumibilmente rapito un’adolescente dalla propria casa. Secondo quanto detto dalla polizia, il sospetto ha preso la vittima dalla propria casa di Shizuoka a casa sua a Tokyo da metà agosto al 2 settembre. La polizia ha trovato il sospetto e la ragazza a nord, nella città di Sapporo, domenica mattina. Il sospetto è stato arrestato sul posto, mentre la ragazza è stata portata a casa illesa. Le autorità non hanno rivelato se Yo-Kyou ha confessato o negato il crimine.

L'immagine può contenere: 1 persona, oceano e spazio all'aperto
Il dipartimento di pubbliche relazioni di TBS ha detto che il sospetto lavorava nella compagnia dal 2015. La compagnia ha espresso il suo profondo rimpianto per l’arresto di un suo dipendente e si è scusata con la vittima, la sua famiglia e le altre persone coinvolte nella faccenda. La compagnia sta inoltre indagando sulla faccenda prima di trattarla con severità ed equità.

Yo-Kyou è creditato nella serie Shichisei no Subaru come produttore pubblicitario. A luglio Yo-Kyou è apparso negli speciali live-stream dell’anime, i quali lo creditavano come il produttore di TBS per la serie. Agiugno è apparso anche in un live-stream del programma Tsuzukimi per introdurre insieme al cast dell’anime un video promozionale della serie.

Fonti: Kazami Keitaro, 1.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments