fbpx
News Pc Videogames

FIFA 19, ecco i requisiti per la versione PC

FIFA 19

FIFA 19, requisiti minimi e consigliati

Anche quest’anno l’arrivo di FIFA 19, nuova installazione videoludico/calcistica targata EA è ormai alle porte. Settembre è vicino ed Electronic Arts ha svelato i requisiti minimi e consigliati per i giocatori PC. Senza idugiare oltre, vediamo le due configurazioni proposte da EA per tutti i giocatori!

Requisiti minimi:

  • Sistema operativo: Windows 7/8.1/10 – 64-Bit
  • CPU: Intel Core i3-2100 @ 3,1GHz o AMD Phenom II X4 965 @ 3,4 GHz
  • RAM: 8 GB
  • Lettore ottico: unità DVD-ROM richiesta solo per l’installazione
  • Disco rigido: almeno 50 GB liberi
  • Scheda video: NVIDIA GTX 460 1GB o AMD Radeon R7 260
  • DirectX: Compatibile con DirectX 11 (per DirectX 11 è necessario Windows 7)
  • Periferiche: tastiera e mouse, controller con levette analogiche
  • Requisiti connessione online: è richiesta una connessione a Internet per l’installazione e per giocare

Ecco invece i requisiti consigliati:

  • Sistema operativo: Windows 10 – 64-Bit
  • Processore: Intel i3 6300T o equivalente
  • RAM: 8 GB
  • Lettore ottico: unità DVD-ROM richiesta solo per l’installazione
  • Disco rigido: almeno 50 GB liberi
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 670 o AMD Radeon R9 270X
  • DirectX: compatibile con DirectX 12
  • Periferiche: tastiera e mouse, controller con levette analogiche
  • Requisiti connessione online: è richiesta una connessione a Internet per l’installazione e per giocare

FIFA sarà disponibile a partire dal 28 settembre 2018 su PC, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch.  Per i possessori di Origin Access Premier il titolo sarà accessibile in esclusiva a partire dal 20 settembre. Ora che conoscete le due configurazioni lo proverete? Fatecelo sapere!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments

Antonio Maddaluno

Cresciuto a pane e videogames, con la passione per la musica ed il cinema.
Fin dalla mia prima console, la Playstation 1, ho capito che sarebbe stato amore eterno. Sono convinto che i videogiochi siano arte e lotterò sempre per difendere questa definizione.
Mi hanno detto che nella vita sarei potuto diventare quello che volevo , ecco perchè adesso scrivo per DrCommodore.it