fbpx
Anime & Manga News

È morta la mangaka Momoko Sakura, creatrice di Chibi Maruko-chan

La mangaka Momoko Sakura, creatrice della longeva serie manga e anime Chibi Maruko-chan, si è spenta il 15 agosto all’età di 53 anni a causa di un cancro al seno. TARAKO, la seiyuu della protagonista di Chibi Maruko-chan, ha commentato la morte della mangaka dicendo che è stato molto prematura, e che Sakura aveva ancora tante cose che voleva fare.


La Sakura ha fatto il suo debutto professionale come mangaka nel 1984, e ha serializzato il manga Chibi Maruko-chan sulla rivista Ribon di Shueisha dal 1986 al 1996. La commedia, che segue le vicenza di una studentessa della terza elementare, ha più di 32 milioni di copie in stampa. Sakura ha lanciato una versione 4koma del manga in un giornale giapponese nel 2007, e l’ha conclusa nel 2011. Tra il settembre e il dicembre 2015 la mangaka ha serializzato il manga Chibi Maruko-chan Kimi wo Wasurenai yo come tie-in con il film Eiga Chibi Maruko-chan: Italia kara Kita Shounen. Nel 2016 ha lanciato un nuovo spin-off intitolato Chibi Shikaku-chan sulla rivista Grand Jump di Shueisha.

Da Maruko-chan sono state tratte due serie anime (la seconda, iniziata nel 1995, è ancora in corso ed è arrivata a ben 1041 episodi), dei vari film animati, uno speciale in live-action in tre parti e una serie live action. Dal manga dell’autrice Coji-Coji è stato tratto un anime, e il suo personaggio GJ8 Man ha ricevutouna serie anime tutta sua nel 2016.

Fonti: 1 , 2 .

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments