Film/Serie Tv News

La Disney vuole tagliare Johnny Depp dal prossimo Pirati dei Caraibi

Tempo fa vi abbiamo parlato dei guai giudiziari che l’attore Johnny Depp sta vivendo in seguito ad un’ aggressione

Proprio questa vicenda sta minando seriamente la carriera di Johnny Depp e sulla rete sfuggono notizie sulla sua esclusione da Pirati dei Caraibi 6. A far precipitare la situazione è sicuramente stato il ritiro dalla sale del suo ultimo film City of Lies, pellicola sulla morte del rapper Notorious B.I.G. Il film risulta al momento congelato dalla casa di distribuzione del film, la Global Road Entertainment.

Jhonny Depp

La Disney, che tiene molto alla pulizia dell’immagine dei suoi collaboratori, sembra intenzionata, quindi, a sostituire Jack Sparrow o quantomeno a girare i Pirati dei Caraibi 6 senza l’attore che ha interpretato il noto pirata dal 2003 per ben 5 pellicole.

Più volte Johnny Depp è stato sulla bocca dei tabloid per i suoi eccessi con alcool e droghe e la sua dipendenza l’ha portato sull’orlo della bancarotta. Di recente, l’attore stesso, ha dichiarato di spendere più di 30 mila dollari al mese in vino. Al momento l’attore sta girando il mondo insieme al suo gruppo gli “Hollywood Vampires” e chi ha avuto la fortuna di vederlo dal vivo ha sostenuto che l’attore sembra molto in forma.

Commodoriani, cosa ne pensate della condizione di Depp? Secondo voi farebbe bene la Disney ad estrometterlo dal ruolo di Jack Sparrow? Fatecelo sapere nei commenti.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Facebook Comments

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"