fbpx
Nintendo News Videogames

The Legend of Zelda: Breath of the Wild, vendite stabili rispetto a Super Mario Odyssey

The Legend of Zelda: Breath of the Wild

The Legend of Zelda: Breath of the Wild continua a vendere

Il maggior numero di copie vendute di un gioco avviene sostanzialmente nelle prime settimane del lancio, per poi ridursi in concomitanza di nuove uscite. Naturalmente ci sono alcune eccezioni, come GTA, Minecraft, Rocket League e The Elder Scrolls e titoli Nintendo come Mario. Tuttavia, The Legend of Zelda: Breath of the Wild continua ad avere un trand di vendite regolare nel corso del tempo, al contrario di molti altri videogiochi. Zelda per Switch, nell’ultimo trimestre, ha venduto ben 840.000 copie, contro le 76.000 di Super Mario Odyssey. Numeri interessati, visto che The Legend of Zelda è uscito prima di Super Mario; bisogna però considerare un altro interessante che mostra come Zelda: Breath of the Wild continui una vendita stabile di copie, mentre quelle di Odyssey sono in costante calo.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild

È indubbio quanto questo titolo abbia rivoluzionato il mercato e il suo valore. Un titolo che ha ricevuto voti fuori dal comune e che continua a vendere costantemente, nonché al centro di molti passaparola e consigli per gli acquisti. The Legend of Zelda: Breath of the Wild si conferma un pezzo pregiato nella grande collezione videoludica.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Simone Mascia

Incantato sin da bambino dall'Arte Videoludica, oggi studia Scienze della Comunicazione e scrive analizzando l'industria. Il suo obiettivo è migliorarsi ogni giorno per offrire un'informazione chiara e concisa, sperando che il suo forte sentimento per questa arte venga recepito da tutti.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!