Dr Commodore
LIVE

Google Orologio: svegliarsi con Spotify? Ora si può!

Svegliarsi la mattina non è mai una cosa piacevole e le suonerie preimpostate del proprio smartphone non aiutano di certo. Da oggi, però, il risveglio sarà molto più piacevole grazie all’integrazione di Spotify in Google Orologio. L’app, infatti, oltre a offrire varie funzionalità dedicate alla misurazione del tempo, può essere usata anche come sveglia.

Come fare

Per godere di questa nuova feature basterà aggiornare l’app Google Orologio alla versione 5.3. Una volta fatto questo comparirà una sezione dedicata al famoso servizio di streaming nel menu per la selezione della suoneria. Accedendo a quest’ultimo, infatti, verranno visualizzati in primo piano gli ultimi brani ascoltati e una serie di playlist studiate per garantire un risveglio piacevole. Inoltre, grazie alla presenza del tasto di ricerca, è possibile cercare il proprio brano preferito da impostare come sveglia.

Il nuovo aggiornamento sarà disponibile nelle prossime settimane su tutti i dispositivi Android 5.0 o superiore, sia per gli utenti free che per gli abbonati al servizio di streaming. Nonostante questo, potrebbe essere necessario attendere che il rollout della feature sia terminato.

In aggiunta a Spotify, in futuro sarà possibile utilizzare anche Youtube Music, noto servizio di musica in streaming di Google.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Articoli correlati

Dr Commodore

Dr Commodore

Sono Dr Commodore, servono altre presentazioni?

Condividi