fbpx
Giochi da tavolo News Videogames

Destiny diventa D&D in questo progetto fan made, vediamolo insieme

Destiny

Arriva la campagna di D&D basata su Destiny

Un gruppo di intrepidi Dungeon Master sta costruendo una campagna di Dungeons & Dragons basata sul mondo di Destinylo sparatutto in prima persona fantascientifico di casa Bungie. Il progetto D&Destiny mira ad essere una guida totalmente gratuita per un gdr da tavolo ambientato in suddetto universo narrativo. Il lavoro è basato sulla quinta edizione di Dungeons & Dragons, l’ultima uscita dell’iconico gioco di ruolo, ed è pensato per vivere una vera e propria campagna nel Sistema Solare di Destiny. Non sappiamo a che altezza della linea del tempo si collocherà, ma pare certo che avventure storiche come La Volta di Vetro verranno rielaborate in salsa dungeon raid.  Non è ancora possibile scaricare l’intero progetto ma si può ottenere l’accesso anticipato – una sorta di beta test – supportando il progetto su Patreon

Destiny

Il progetto è a buon punto, ma c’è ancora lavoro da fare

Il team di sviluppo ha già fatto molti progressi, progettando un sistema di combattimento, corse, classi, mostri e persino meccaniche uniche che circondano le zone di Luce e Tenebra (in quest’ultima zona sarà più difficile essere resuscitati).

“Il gioco è funzionante e, secondo i miei 100 tester, è molto divertente”, ha detto Kitty, il direttore del progetto, in una e-mail. “Funziona, anche se devi decifrare qualcosa che è stato scritto alle 3 del mattino mentre ero sulla sesta tazza di caffè per farlo funzionare.”

La guida è incredibilmente elaborata e approfondisce i meccanismi di ogni classe, proprio come nel Manuale del giocatore di D&D. Ogni classe ha delle proprie abilità, capacità e anche una super. Nella seguente galleria potete dare un’occhiata più nello specifico alle classi base e alle schede dei nemici.

 

 

 

“Il mio obiettivo è di avere la prima edizione del gioco nelle mani dei giocatori entro Ottobre”, ha detto Kitty. “Supponendo che ulteriori test non richiedano una riscrittura di interi sistemi o sezioni di regole, ovviamente… Non sto pubblicizzando una data oltre l’autunno, perché c’è ancora una sottile possibilità di un qualche contrattempo in base a come va il bilanciamento delle meccaniche, e il tempismo è importante.”

Da amanti di entrambe le formule, non possiamo che essere contenti di questo progetto. Speriamo che i creatori non incontrino problemi legati ai diritti durante lo sviluppo, e che possano entrare in contatto con i publisher per portare il progetto al livello superiore. Voi, cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Facebook Comments