fbpx
News Videogames

No Man’s Sky, un bug distrugge il vostro salvataggio

Il nuovo aggiornamento di No Man’s Sky porta finalmente una ventata di contenuti freschi, ma sarebbe stato fin troppo da ottimisti pensare che non avrebbe portato anche nuovi bug. Infatti, un utente Reddit ne ha trovato uno abbastanza grosso, che rischia di distruggere irrimediabilmente il vostro salvataggio. Il post su Reddit che ha destato scalpore e ha messo in allarme molti utenti, parla di un bug dovuto alle spedizioni delle navi commerciali. Le varie fregate, durante il loro viaggio, creano delle stringhe di codice nel salvataggio con il probabile scopo di tener traccia dei loro viaggi. Sfortunatamente pare che No Man’s Sky ripeta questo codice all’infinito e che, una volta che il file del salvataggio arriva agli 8 MB di dimensioni, questo venga eliminato e rimpiazzato da altre linee di quel codice.

Come scovare il bug e come risolverlo

Come se non fosse abbastanza, la corruzione del file è subdola e non dà avvisaglie di una corruzione in atto. Un giocatore ignaro potrebbe continuare a giocare tranquillamente fino alla chiusura del gioco, che eliminerebbe definitamente tutto il file. Il creatore del post avvisa che per controllare che ci sia una corruzione in atto basta navigare fino al file di salvataggio (utenti/name/appdata/roaming/hellogames/nms/st_xxxxxxxxxxxxxx) e controllare il contenuto. Se nelle stringhe trovate numerosi “0x4B5734BB5BB9EA1B“,”0x4B5734BB5BB9EA1B“,”0x4B5734BB5BB9EA1B” allora il vostro file è stato corrotto. Fortunatamente il bug è facilmente evitabile, e sono stati trovati dalla community alcuni metodi che potrebbero fare al caso vostro in attesa che Hello Games sistemi il bug.

Ovviamente, il metodo più facile per evitare il bug è quello di non parlare con l’alieno delle spedizioni. Ciò eviterà che il gioco crei la stringa di codici.
Tuttavia, anche se il vostro file dovesse essere del tutto corrotto, esiste una correzione consultabile qua, che riportiam tradotta qui di seguito.

Create un nuovo salvataggio in qualasiasi modalità. Una volta fatto ciò, scaricate l’editor di salvataggio No Man’s Sky da NMSmods – ha una nuova funzione che aprirà il JSON anche nel caso sia corrotto.  Aprite il JSON nuovo, non ancora corrotto e andate su ExpeditionSeedsSelectedToday. Copiate tutto quello che trovate dopo la “]”. A questo punto aprite il salvataggio danneggiato con l’editor di salvataggi e cercate verso la fine del file una stringa simile a questa: “0x4B5734BB5BB9EA1B“. Cancellando quest’ultima stringa e incollando il testo del salvataggio non danneggiato su nuova riga sarete ad un buon punto per rimediare al bug. L’ultimo passaggio consiste nel validare il file grazie all’opzione apposita. Se il procedimento non restituisce errori, potete uscire e salvare. Ora dovreste essere in grado di caricare il vostro salvataggio. Purtroppo, facendo così perderete tutte le scoperte effettuate.

In questo link potete leggere comunque tutto il post originale. Per il momento non possiamo far altro che aspettare la correzione ufficiale di Hello Games e sperare che i salvataggi corrotti possano essere, anche solo in parte, recuperabili. Avete riscontrato problemi di questo tipo? Fatecelo sapere con un commento! in cima alla classificaSapete che No Man’s Sky è di nuovo di Steam?

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Facebook Comments

Corrado Papucci

Fruitore del mondo videoludico sin dalla nascita, il mio viaggio inizia partendo dalla versione freeware di Wolfenstein 3D e di Lemmings, passando per le mitiche PS2 e PS3 e le loro svariate perle , e termina ritornando ai cari e vecchi dispositivi dotati di mouse e tastiera.
Un gran bel viaggio che spero possa continuare anche verso nuove direzioni e piattaforme. Possibilmente anche economicamente raggiungibili.