fbpx
Breaking News Film/Serie Tv News

AMC ha rinnovato Better Call Saul per una quinta stagione

Problemi legali? Goodman sarà qui per voi per un’altra stagione!

AMC, durante il TCA Summer Press Tour, ha annunciato il rinnovo per una quinta stagione di Better Call Saul,  prequel di Breaking Bad, incentrata sull’avvocato Saul Goodman/Jimmy McGill, interpretato da Bob Odenkirk. La serie tornerà con la quarta stagione il 7 agosto alle ore 09:00, con un episodio a settimana, solo su Netflix.

Durante il Comic-Con, inoltre, il produttore esecutivo della serie, Vince Gilligan, ha dichiarato che la quarta stagione è “la stagione migliore“, scherzando sul fatto che la sovrapposizione tra Better Call Saul e Breaking Bad si sta avvicinando sempre di più.

Sinossi: Omaha, Nebraska: due anni dopo i fatti narrati in Breaking Bad, Saul Goodman lavora come commesso pasticciere in un negozio di Cinnabon, sotto falsa identità, in un centro commerciale. Tormentato dal rischio di essere riconosciuto trascorre una vita piuttosto tranquilla, passando le sere a seguire notiziari, vedere film e le sue vecchie pubblicità registrate in videocassetta, che gli rievocano i tempi passati. La storia si sposta poi nel passato, quando Saul usava ancora il suo nome legale, James McGill, e cercava in tutti i modi di affermarsi come avvocato penalista.

Better Call Saul è ideata da Vince Gilligan e Peter Gould. È il prequel della serie Breaking Bad, ed è incentrata sull’avvocato di Walter White, Saul Goodman, interpretato da Bob Odenkirk. Nel Cast anche Jonathan Banks, Rhea Seehorn, Patrick Fabian, Michael Mando, Michael McKean e Giancarlo Esposito.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!