fbpx
News Videogames

Steam e il mercato in crescita dei videogiochi per adulti

Videogiochi per adulti

Movimenti in casa Valve per quanto riguarda i videogiochi per adulti

L’industria dei videogiochi per adulti è in continua crescita. La loro diffusione, però, è sempre stata difficile nelle piattaforme più famose, tra cui Steam. Attualmente, la piattaforma di Valve permette la pubblicazione di giochi erotici, a patto che essi vengano in qualche modo censurati; in caso contrario, il titolo non può essere pubblicato. Tuttavia, Steam sembra aver cambiato politica e a breve potrebbe permettere la pubblicazione di videogiochi pornografici. Valve sta attualmente sperimentando diversi sistemi per aiutare gli utenti ad avere un maggiore controllo sulle vetrine e filtrare come indesiderati certi contenuti. L’informazione arriva da uno sviluppatore in attesa che certe funzioni vengano abilitate per poter pubblicare il proprio gioco osé su Steam.

Mentre Valve continua a proseguire lentamente verso la strada dei videogiochi per adulti, possiamo trovare piattaforme come Nutaku, la quale ospita oltre 70 milioni di sessioni al mese. La crescita è esponenziale e l’azienda non nasconde l’entusiasmo pubblicando la notizia su Reddit commentando:

Chi sapeva che la gente amava il porno e il gaming così tanto??

Cosa pensate dei giochi per adulti? Valve dovrebbe velocizzare il processo e permettere la pubblicazione di contenuti simili sulla propria piattaforma? Fatecelo sapere!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Facebook Comments

Simone Mascia

Incantato sin da bambino dall'Arte Videoludica, oggi studia Scienze della Comunicazione e scrive analizzando l'industria. Il suo obiettivo è migliorarsi ogni giorno per offrire un'informazione chiara e concisa, sperando che il suo forte sentimento per questa arte venga recepito da tutti.