fbpx
News Videogames

Death Stranding uscirà sia su PS4 sia su PS5? L’ipotesi di Michael Pachter

Death Stranding

Death Stranding al lancio di PlayStation 5?

Death Stranding, il primo titolo della neonata Kojima Productions, è ancora avvolto nel mistero. Nonostante il gameplay mostrato all’E3 2018 infatti, si hanno ancora pochissime notizie sia sul titolo in sè, sia sulla sua ipotetica data d’uscita, sia sulle piattaforme Sony su cui verrà lanciato.

Lo sviluppo del titolo con protagonista Norman Reedus infatti sembra essere ancora in fase poco più che embrionale, e la nuova generazione di console sembra essere sempre più vicina. Data tale situazione, il noto insider Michael Pachter, durante un’intervista, ha dichiarato che Death Stranding potrebbe essere un titolo cross gen. Il gioco segnerebbe infatti la fine di PlayStation 4 e l’inizio dell’ipotetica era PlayStation 5.

Esclusa invece dallo stesso Pachter l’ipotesi che vedrebbe Death Stranding in arrivo solo su PS5. Durante l’intervista rilasciata a GamingBolt, l’insider ha infatti dichiarato:

“Conoscendo Sony, credo sia difficile che Death Stranding arrivi solo su PS5. Il loro showcase all’E3 2018 è stato molto peculiare, non hanno praticamente dichiarato nulla. Credo che Sony lancerà PS5 nel 2020, quindi non si avrebbe alcuna utilità nel presentare esclusive che usciranno su quella console. Credo che il gioco sviluppato da Hideo Kojima dunque sarà un titolo cross gen”

Voi cosa ne pensate? Pachter avrà ragione? Fatecelo sapere!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Facebook Comments

Carlo D'Alise

Videogiocatore dagli indimenticabili tempi dello SNES. Praticante avvocato nel tempo libero, appassionato in particolare di Action, Soulslike ed RPG, ma in generale del videogioco in (quasi) tutte le sue declinazioni. Sono ad un panino dall'obesità.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!