fbpx
News Videogames

In Alien: Colonial Marines è bastata una lettera per rovinare l’IA dei nemici

Quando un minuscolo errore può rovinare un videogioco

Uno dei grandi problemi che affliggeva il titolo dedicato ad Alien uscito nel 2013, Alien: Colonial Marines, era sicuramente l’IA. Gli Alien, infatti, non mettevano in atto nessuna tattica delle loro controparti cinematografiche; si limitavano semplicemente ad attaccare frontalmente il personaggio e la sua squadra.

Alien: Colonial Marines

Pare che dopo 5 anni, però, si sia scoperto un minuscolo errore in un file .INI che da solo è bastato a rovinare l’intero codice! Nel file denominato PecanEngine.ini, nella cartella del gioco, vi è una specifica stringa che vi riportiamo per intero:

“ClassRemapping=PecanGame.PecanSeqAct_AttachXenoToTether -> PecanGame.PecanSeqAct_AttachPawnToTeather

Come potete leggere alla fine della stringa, Tether è scritto in modo errato, con una “a” in più. Andando a rimuovere questa lettera e salvando il file l’intero codice dell’IA ritornerà a funzionare come avrebbe dovuto sin dalle origini!

Perché una singola stringa è così importante?

Il termine tether letteralmente designa l’area dove lo xenomorfo spawna e deve combattere; inoltre evidenzia all’IA le varie vie d’uscite per l’area. Durante il combattimento gli Alien sarebbero dovuti essere costretti a cambiare tether, in modo da aggirare e circondare il personaggio, o disperdersi; cosicché tutti i nemici non sarebbero stati organizzati in un unico gruppo facilmente bersagliabile. Con l’errore presente nella stringa del codice, si è vanificato tutto il lavoro che gli sviluppatori hanno fatto per rendere complessa l’IA dei nemici. Essi si comportavano dunque in modo stupido, non seguendo invece i modelli di comportamenti originariamente previsti.

Alien: Colonial Marines

I giocatori che hanno provato ad effettuare questo fix sono rimasti piacevolmente colpiti dal cambio di atteggiamento dell’IA e dal notevole incremento della difficoltà. Un buon motivo per riprendere il criticato Alien: Colonial Marines?

Fatecelo sapere e ricordate! Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Facebook Comments

Corrado Papucci

Fruitore del mondo videoludico sin dalla nascita, il mio viaggio inizia partendo dalla versione freeware di Wolfenstein 3D e di Lemmings, passando per le mitiche PS2 e PS3 e le loro svariate perle , e termina ritornando ai cari e vecchi dispositivi dotati di mouse e tastiera.
Un gran bel viaggio che spero possa continuare anche verso nuove direzioni e piattaforme. Possibilmente anche economicamente raggiungibili.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!