Dr Commodore
LIVE

Come aggirare il blocco di Wikipedia [Aggiornato]

Nella giornata di ieri, Wikipedia è stata bloccata in segno di protesta contro la nuova legge sul copyright. Tale legge è in votazione il prossimo 5 luglio presso il Parlamento Europeo.

Riassunto

Riassumendo brevemente, il 5 luglio verranno discussi in particolare due articoli molto controversi, ovvero artt. 11 e 13. Il primo riguarda l’implementazione di una “link tax”, ovvero una vera e propria tassa sui link che dovrà essere pagata dalle grandi aziende come Google. Mentre, l’articolo 13 mira a sensibilizzare le piattaforme online sulle violazioni del copyright. Questo vuol dire che ogni contenuto pubblicato dall’utente deve essere sottoposto a controlli preventivi. Per approfondire trovate qui l’articolo dedicato al caso Wikipedia.

Nonostante risulti momentaneamente oscurata, esiste comunque un modo per accedere alla versione italiana dell’enciclopedia online.

Come accedere

Per accedere è necessario Google Chrome o qualsiasi altro browser che permetta di disattivare JavaScript. Di seguito viene preso in esempio il browser di Google.

Utilizzando Chrome è sufficiente accedere al sito di Wikipedia e cliccare sul simbolo del lucchetto, sulla sinistra della barra indirizzi del browser. A questo punto verrà visualizzato un menù in cui si potrà selezionare la voce “Impostazioni sito”. Una volta entrati nelle impostazioni si dovrà cercare la dicitura “JavaScript“, cliccare il menù a tendina e bloccare quest’ultimo.

In questo modo potrete utilizzare Wikipedia, ma è consigliabile impostare nuovamente la voce “Consenti” non appena il sito tornerà a essere disponibile.

Elenco passaggi

  • Aprire una qualunque pagina di Wikipedia
  • Cliccare sul lucchetto verde alla sinistra dell’URL
  • Selezionare la voce “Impostazioni sito”
  • Cercare JavaScript e selezionare la voce “Blocca”

Per chi è interessato a contribuire alla causa può dare il proprio supporto usando questo form.

Aggiornamento:

Il metodo descritto non risulta più essere funzionante, dunque vi invitiamo a usare la versione inglese di Wikipedia o in alternativa l’app dedicata!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.,

Articoli correlati

Dr Commodore

Dr Commodore

Sono Dr Commodore, servono altre presentazioni?

Condividi