fbpx
Applicazioni News Tech

Un bug nella black list di Facebook sblocca gli utenti bloccati

I social network, per definizione, nascono per mettere in contatto le persone. A volte però, potrebbe essere necessario tagliare ogni “rapporto virtuale” con qualcuno. Proprio per questo Facebook è dotato di una funzione per bloccare determinati utenti. Uno strumento importantissimo soprattutto nei numerosi casi di bullismo virtuale, ma anche per oscurare contenuti e contatti ritenuti fastidiosi. Sfortunatamente però, sembrerebbe che questa funzione sia stata recentemente vittima di un malfunzionamento. Un bug nella black list di Facebook ha infatti sbloccato momentaneamente alcuni dei contatti che erano stati precedentemente bloccati.

Il bug nella black list di Facebook

Eric Egan, responsabile della privacy su Facebook, ha pubblicato un post per informare gli utenti, scusandosi per il malfunzionamento. Il bug, attivo tra il 29 maggio e il 5 giugno, avrebbe infatti colpito 800.000 utenti.

Bloccando un contatto, questo non potrà più scrivervi su messenger, né vedere i contenuti da voi pubblicati; inoltre lo rimuove dalle amicizie (se presente nella lista degli amici), impedendogli di riaggiungervi. Impedisce quindi ogni tipo di interazione. Il bug però ha momentaneamente rimosso alcune persone precedentemente inserite nella black list, rendendo inefficace il blocco e ristabilendo la possibilità di interagire. Non è stata ripristinata nessuna amicizia, e nell’83% dei casi solo una persona della lista è stata temporaneamente sbloccata per ogni individuo colpito. I contatti bloccati però avrebbero potuto contattare nuovamente colui o colei dal quale sono stati bloccati. Il bug nella black list di Facebook ha anche concesso la visualizzazione dei contenuti con privacy “amici di amici”, solitamente oscurati.

Il problema però è stato prontamente risolto, e le persone sbloccate per errore risultano di nuovo bloccate. Facebook sta inoltre contattando gli utenti vittime del bug con una notifica, invitandoli a controllare la loro black list.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Facebook Comments

Eleonora Amenta

Eleonora, 21 anni, (quasi sempre) da Roma.
Studio lingue, ma trovo sempre tempo per appassionarmi a qualcosa di nuovo.

Image credits: @maggiecoledraws on Instagram