fbpx
Applicazioni News Tech

WhatsApp sempre più come Telegram: ecco i broadcast nei gruppi

WhatsApp-Logo

Negli ultimi mesi WhatsApp ha ricevuto nuove funzioni per migliorare l’esperienza all’interno dei gruppi:

  • la possibilità di inserire una descrizione al gruppo;
  • una funzione di catch up per raggiungere direttamente il messaggio in cui si è stati taggati;
  • una protezione per evitare che un utente venga riaggiunto continuamente ad un gruppo dal quale è uscito;
  • la ricerca dei partecipanti dalla schermata Info gruppo
  • la possibilità per gli admin di revocare i privilegi di amministratore ad altri utenti;
  • l’impossibilità di rimuovere dal gruppo i creatori del gruppo da loro iniziato.

Pochi giorni fa, il team di sviluppo ha lanciato una nuova impostazione che permette ai soli admin di inviare messaggi al gruppo. Una funzione utile nel caso di annunci importanti o informazioni da indirizzare direttamente a un gran numero di utenti. A detta degli sviluppatore, questa feature è pensata per insegnanti, comunità, organizzazioni non-profit e così via. Ma…

…vi ricorda qualcosa? Ebbene sì, questa funzione di broadcasting è molto simile, se non identica, ai famosissimi Canali Telegram, che vengono utilizzati per innumerevoli scopi. Insomma, l’instant messenger azzurro sembra essere fonte sconfinata di idee per WhatsApp e per le altre app di Facebook.

Questa nuova impostazione è attualmente in roll-out e può essere abilitata entrando nelle Info gruppo. Basta aprire le Impostazioni del gruppo, andare in Invio messaggi e selezionare “Solo amministratori

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

FONTE

Facebook Comments

Davide Grasso

Cinico nerd appassionato di film, serie TV, anime, manga ma soprattutto tecnologia, il mio pane quotidiano.