Dr Commodore
LIVE

Anime Tamago annuncia i progetti per il 2019

L’Associazione dell’animazione giapponese ha annunciato gli studi e i mediometraggi scelti per l’edizione 2019 dek progetto “Anime Tamago”. COme gli anni precedenti, i mediometraggi servono per formare giovani animatori. Metà dei progetti saranno in CGI.
Quattro nuovi progetti sono:

1) Studio: WIT Studio
Titolo (provvisorio): Hello We Go! 
Regia: Ryouji Masuyama (Blend S)
Produttrice: Maiko Okada (Paroru no Miraijima)

2) Studi: Keica, Griot Groove
Titolo (provvisorio): Space Attendant Aoi
Regia: Kei Yoshimizu (Zumomo to Nupepe)
Produttrice: Yumiko Yamanaka
Questo sarà uno dei due mediometraggi completamente in CG.

3) Studio: Nippon Animation
Titolo (provvisiorio): Chuck Shimezou
Regia: Eiichiro Nishiyama (supervisione delle animazioni in  Eiga Chibi Maruko-chan: Italia kara Kita ShōnenMysterious Joker)
Produttore: Hirofumi Yamashita (Cross Game)

4) Studio: Flying Ship Studio
Titolo (provvisorio): Captain Bar
Regia: Masanori Numaguchi (Uchi no Ooctopus)
Produttore: Hiromichi Nakajima (Oltre le nuvole, il luogo promessoci)
Questo sarà uno dei due mediometraggi completamente in CG.


Il comitato di selezione di quest’anno è formato da:

– Kenji Uchida (ex presidente dello studio Sunrise);
– Seiji Okuda (produttore esecutivo che lavora per Shochiku);
– Masao Takiyama (presidente di Animax Boradcast Japan);
– Nobuo Tomizawa (animatore presso lo studio Telecom Animation FIlms);
– Mitsuru Hongo (regista)
– Hiroo Maruyama (assistente alla regia presso Mainichi Broadcasting).

Tutti e 4 i mediometraggi debutteranno nel 2019. I mediometraggi delle edizioni passate dell’Anime Tamago che hanno ispirato delle serie anime sono Death Billiards, Little Witch Academia e Ongaku Shoujo.

Fonte: https://www.animenewsnetwork.com/news/2018-06-24/anime-tamago-announces-projects-for-2019/.133348 .

Siamo anche su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

 

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi