Dr Commodore
LIVE

Xiaomi Mi A2: trapelate le specifiche tecniche

Trapelate le specifiche tecniche di Xiaomi Mi A2

Xiaomi torna a far parlare di sé grazie all’aggiornamento di uno degli smartphone più apprezzati dall’utenza. Sembrano, infatti, essere ormai certe le specifiche tecniche di Xiaomi Mi A2. Le informazioni sono state fatte trapelare dal rivenditore svizzero digitec, tramite la pagina dedicata alla vendita del device Xiaomi.

Specifiche tecniche

Secondo quanto riportato, Xiaomi Mi A2 avrà un display 5,99″ con risoluzione FHD+ con rapporto 18:9 e monterà il SoC Qualcomm Snapdragon 660. Il device sarà disponibile in due diversi tagli di memoria RAM ovvero 4GB o 6GB e una memoria interna da 32/64/128GB. Xiaomi Mi A2 avrà, inoltre, una doppia fotocamera da 12 e 20MP. Il dispositivo inoltre monterà una batteria da 3010 mAh.

Dunque, sembra essere identico al fratello Xiaomi Mi 6X (ne abbiamo parlato qui), il quale però è dedicato al solo mercato cinese. Il dispositivo, come per il suo predecessore, sarà supportato dalla collaborazione con Google per il progetto Android One.

  • Display da 5,99″ da 18:9 con risoluzione FHD+ (2260×1080 pixel)
  • SoC Qualcomm Snapdragon 660
  • GPU Adreno 512
  • 4/6GB di memoria RAM
  • 32/64/128GB di storage interno
  • Doppia fotocamera posteriore da 12+20MP
  • Fotocamera anteriore da 20MP
  • Batteria da 3010 mAh con supporto alla ricarica rapida QuickCharge 3.0
  • Sistema operativo Android Oreo 8.1 (Android One)
  • Dimensioni: 158,70×7,30×75,40mm
  • Peso: 168g

Inoltre, sulla pagina del sito svizzero è riportato il prezzo di 319€ per la versione più costosa, mentre 250€ e 285€ rispettivamente per le versioni da 4/32 GB e 4/64GB. Per quanto riguarda la disponibilità, sembra essere fissata per l’8 agosto 2018.

Non ci resta dunque che aspettare l’annuncio ufficiale da parte di Xiaomi, sperando che si riconfermi come best buy della fascia medio-bassa.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Articoli correlati

Dr Commodore

Dr Commodore

Sono Dr Commodore, servono altre presentazioni?

Condividi