fbpx
Curiosità Tech

Un’intelligenza artificiale ha calcolato la vincitrice dei Mondiali 2018 in Russia

Mondiali 2018

Dal polpo all’intelligenza artificiale il passo è breve, i Mondiali 2018 diventano tecnologici

Il Polpo Paul è ormai in pensione, quindi si è cercato un sostituto all’avanguardia. Un gruppo di ricercatori delle università di Dortmund, Monaco e Belgio hanno utilizzato il Machine Learning per calcolare la nazione vincitrice dei Mondiali 2018 in Russia. I calcoli sono stati svolti tenendo conto alcune caratteristiche, come il PIL di ogni paese, il numero di abitanti, le quote dei bookmaker, l’età media dei giocatori, il numero di Champions League vinte da ognuno di essi e quanti giocatori fanno parte della stessa squadra. La simulazione ha dato i seguenti risultati: 1° Spagna, seguita da Germania e Brasile. Di seguito, la classifica completa con i punteggi della simulazione.

Mondiali 2018

Sono state 100.000 le simulazioni per arrivare al risultato finale, anche se è stata rilasciata un’altra classifica che vede la Germania vincitrice della competizione. Il risultato, infatti, è dato perché il software ha calcolato alla nazionale tedesca una maggiore percentuale di vittoria contro la Spagna nella semifinale. Insomma, non ci resta che attendere per vedere se la tecnologia riuscirà a battere i polpi. Secondo voi chi vincerà i Mondiali di Calcio? Fateci sapere!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Facebook Comments

Simone Mascia

Incantato sin da bambino dall'Arte Videoludica, oggi studia Scienze della Comunicazione e scrive analizzando l'industria. Il suo obiettivo è migliorarsi ogni giorno per offrire un'informazione chiara e concisa, sperando che il suo forte sentimento per questa arte venga recepito da tutti.