fbpx
Videogames

Il riassunto della conferenza Ubisoft dell’E3 2018, tra alti e bassi

Ubisoft

Ecco il recap della conferenza Ubisoft di E3 2018

La conferenza Ubisoft, con i suoi alti e i suoi bassi, è risultata tra le più rilevanti di E3 2018. Durante il suo svolgimento, sono stati presentati vari titoli, senza tuttavia grosse sorprese. Ciononostante, c’è stato spazio per qualche novità, oltre che per tanto intrattenimento, visivo e musicale, e diversi ospiti speciali. Andiamo quindi a vedere insieme che cosa è stato annunciato durante questa conferenza.

Just Dance 2019

Come da tradizione, anche quest’anno è stato annunciato il prossimo capitolo della serie di Just Dance. L’annuncio ha aperto la conferenza, con tanto di “parata” musicale, non nascondiamo forse un po’ imbarazzante, anche se simpatica. Niente di estremamente nuovo, se non la presenza di tante nuove canzoni e hit musicali. È stato mostrato poi un trailer con tanto di data di uscita indicativa, prevista per Ottobre 2018.

Beyond Good&Evil 2

Forse l’annuncio più scottante della conferenza Ubisoft, che ha infiammato la platea ancora divertita dalla performance di Just Dance. Di Beyond Good&Evil 2 sono stati mostrati un trailer cinematografico e pure un bel gameplay della versione pre-alpha. Inoltre, è stato anche presentato un nuovo progetto per permettere ai futuri giocatori di condividere le proprie creazioni artistiche per vederle inserite nel prodotto finale. Purtroppo, nessuna data d’uscita all’orizzonte.

Trials Rising

Tornano i percorsi motoclistici più spericolati dei videogames con questo nuovo capitolo della serie Trials. Diverse novità, tra cui ovviamente numerosi nuovi tracciati, uno più folle e complicato dell’altro. L’annuncio è stato accompagnato da trailer e data d’uscita, stimata per Febbraio 2019, su PlayStation 4, Xbox One, PC e Nintendo Switch.

The Division 2

Ubisoft ha presentato poi un nuovo trailer cinematico di The Division 2, sequel del discusso Tom Clancy’s The Division. Sono state poi puntualizzate alcune caratteristiche del titolo, come il bonus preorder e il multiplayer. Conosciamo così già la data d’uscita precisa: 15 Marzo 2019. Infine, al termine della conferenza, sono stati mostrati alcuni minuti di gameplay in tempo reale del titolo.

Mario+Rabbids Kingdom Battle: Donkey Kong Adventure

Mario+Rabbids si prepara ad espandersi con un nuovo DLC che avrà come protagonista proprio Donkey Kong. Il contenuto aggiuntiva sarà disponibile a partire dal 26 giugno 2018 su Nintendo Switch.

Starlink: Battle for Atlas

Ubisoft annuncia un nuovo titolo “toys to life”, a tema sci-fi. Starlink: Battle for Atlas si mostra subito in un trailer gameplay, completo di data d’uscita: 16 Ottobre 2018. È stato poi aggiunto che il titolo sarà coinvolto in un crossover con Starfox, storico titolo Nintendo, con un altro trailer. Questo permetterà si giocatori di controllare il leggendario protagonista di Starfox, alla guida della sua navetta.

Transference

Nel 2017 arrivò il primissimo trailer di Transference, thriller psicologico completamente in VR. Durante la conferenza è stato mostrato un nuovo trailer. Il video è stato presentato nientemeno che da Elijah Wood, famoso attore già presente nel precedente teaser del gioco.L’approdo sul mercato di Transference è previsto per l’Autunno del 2018.

Skull&Bones

Questo titolo a tema piratesco si mostra in un emozionante trailer in cinematica, ma anche in un complesso gameplay, che ci mostra i passi avanti fatti nello sviluppo. Lo stile di combattimento tra navi rimane simile a quello di Assassin’s Creed IV: Black Flag, ma cambiano moltissime cose, tra cui la possibilità di scegliere tra diversi modelli di navi e una incredibile personalizzazione; inoltre, sarà molto presente la componente multiplayer.

The Crew 2

Il seguito del primo The Crew sembra voler portare una formula di gioco simile al suo predecessore, ma ampliata e reinventata; non più solamente corse clandestine con automobili da corsa, ma anche competizioni con imbarcazioni, velivoli e veicoli “speciali”, come automobili di Formula 1La data d’uscita non è nota, ma sappiamo quando sarà disponibile la beta del gioco, ovvero il 29 Giugno 2018. Proprio su questa open beta si concentra infatti il trailer presentato da Ubisoft.

Assassin’s Creed Odyssey

In chiusura di conferenza, si conferma la volontà di Ubisoft di rompere la promessa, per la quale “non sarebbe più uscito un Assassin’s Creed ogni anno”. Ebbene sì, il prossimo capitolo della saga degli Assassini sarà ambientato nell’Antica Grecia (quindi addirittura prima di Origins). Le meccaniche, così come il motore grafico, saranno molto simili a quelli del precedente capitolo, che ha segnato una svolta nella serie. Interessante la scelta ad inizio gioco del personaggio tra maschile o femminile. Insieme ad un gameplay trailer e un gameplay walkthrough di Assassin’s Creed Odyssey, arriva la fatidica data d’uscita: 5 Ottobre 2018.

Come avete trovato questa conferenza? Vi aspettavate qualcosa di più, o addirittura qualcosa di meno? Fatecelo sapere!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Facebook Comments

Giacomo Franzoso

Nato nel '97, appassionato di videogiochi sin da piccino, da quando mio padre mi regalò un'avventura grafica punta e clicca su Robinson Crusoe per PC. Sono cresciuto a suon di videogiochi Disney (quelli che davano col Topolino) e gestionali, ma il mio amore videoludico rimarrà sempre Fallout. Ora studio Giurisprudenza, mentre cerco di allargare i miei orizzonti virtuali. Pretty simple, right?