Dr Commodore
LIVE

MillarWorld, in arrivo nuovi film per Kick-Ass e Kingsman

Il rilancio di Kick-Ass.

Vi stavate per caso chiedendo che fine avesse fatto Kick-Ass? Dopo il secondo film del 2013, il personaggio del MillarWorld, creato da Mark Millar e portato sul grande schermo da Matthew Vaughn per la prima volta nel 2010 è sparito dai radar.
Be’, ci fa piacere segnalarvi che ultimamente Millar è tornato al lavoro sul personaggio con una nuova serie a fumetti, ma il protagonista questa volta non è il giovane Dave Lizewski (interpretato sul grande schermo da Aaron Taylor-Johnson).
LA Spaccaculi questa volta è una lei, Patience Lee, ed è una madre single afro-americana.

Kick Ass, interpretato da Aaron Taylor Johnson, in una scena del primo film (2010).

Perchè vi stiamo dando queste informazioni che probabilmente già sapete?

Matthew Vaughn, Capoccia dietro ai Marv Studios, ha svelato proprio in questi giorni alcuni progetti legati al MillarWorld “Cinematografico”.
In cantiere ci sarebbero infatti alcuni film basati sui racconti a fumetti più famosi di Millar: Kick-Ass e Kingsman.

“Rilanceremo Kick-Ass e Hit-Girl. Per avere degli indizi, guardate cosa sta facendo Mark Millar con il fumetto”. Parole che lasciano un indizio importante e fanno riferimento proprio alla nuova serie con protagonista Patience Lee. La pellicola potrebbe quindi essere un reboot cinematografico.

Il primo sguardo a Patience Lee nella nuova serie a fumetti “Kick-Ass”, del 2017.

Il ritorno dei Gentleman.

Se fino ad ora abbiamo parlato di “rilancio”, adesso è il momento di parlare di “consacrazione”. Quello di Kingsman è sicuramente uno dei progetti cinematografici meglio riusciti degli ultimi anni. Dopo i primi due film, Vaughn ha confermato la produzione del terzo – e ultimo? – capitolo.
Il regista e produttore britannico ha descritto il film come “la fine del rapporto tra Harry ed Eggsy.
Ma le notizie per l’Universo Kingsman non sono finite qui: in lavorazione ci sono anche due spin-off!

Il cast di “Kingsman: il Cerchio d’oro”.
Da sinistra verso destra: Channing Tatum, Halle Berry, Colin Firth, Taron Egerton, Mark Strong e Julianne Moore.

Il primo, Kingsman: the Great Game, racconterà le origini dell’organizzazione durante il 20° secolo, ed entrerà in produzione subito dopo la fine delle riprese di Kingsman 3.
Il secondo, invece, potrebbe vedere la luce come show televisivo. Vaughn ha svelato infatti che era stato pianificata una serie televisiva da otto ore incentrata sulla Statesman, l’organizzazione statunitense sorella della Kingsman e che abbiamo già incontrato ne Il Cerchio d’oro.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Articoli correlati

Mario Conversano

Mario Conversano

Appassionato di cultura pop occidentale e videogames.

Condividi