fbpx
Film/Serie Tv Approfondimento

#CommodoreHollywood – Sosia & Superman

#CommodoreHollywood

#CommodoreHollywood – La rubrica sui fatti più curiosi del cinema

Benvenuti a questa nuova rubrica chiamata #CommodoreHollywood dove vi proporremo dei fatti curiosi riguardanti il mondo del cinema. Verranno analizzati dei fun facts che pochi conoscono ed altre amenità.

Detto questo… iniziamo:

“Clark Kent è Superman con un paio di occhiali”

Vi siete mai chiesti come mai molti fan dell’Uomo d’Acciaio si domandino: “Eh, ma come fanno le persone a non riconoscere Superman da Clark Kent?

Beh, sappiate che è successo abbastanza spesso, sia nel mondo del cinema che non. Ecco qualche esempio:

  • Dolly Parton una volta ha partecipato ad un concorso di imitatori di Dolly Parton perdendo contro una drag queen. A quanto pare la cantante country ha esagerato un po’ troppo nel suo look, risultando, a detta sua, in “un basso tizio gay“. Però ha comunque ricevuto un applauso, quindi non gli è andata troppo male.

#CommodoreHollywood

  • Hugh Jackman si è presentato al San Diego Comic-Con International come Wolverine… ma l’hanno riconosciuto in due e uno gli disse che era troppo alto. Durante il panel di “X-Men: Giorni di un Futuro Passato” l’attore si presentò con il costume indosso e le reazioni del pubblico furono principalmente di scherno.

#CommodoreHollywood

  • Christopher Reeve andava in costume in un ristorante mentre filmavano Superman. Se era vestito da Superman lo accerchiavano tutti sempre, se era vestito da Clark Kent nessuno lo riconosceva. Roger Moore, nella sua autobiografia, dichiarava di aver visto lo storico attore dell’Uomo d’Acciaio mentre faceva proprio questo ad un ristorante dei Pinewood Studios. Però ha affermato di non sapere del fatto che mentre era Superman c’erano dozzine di fan donne che accerchiavano Chris.

#CommodoreHollywood

Nicolas Cage in un film della DC?

#CommodoreHollywood

Del fatto che c’era in cantiere un Superman con Nicolas Cage come protagonista, ne abbiamo già parlato qui, assieme ad altri film mai portati a compimento, ma qui vogliamo raccontarvi un’altro fatto curioso su di lui…

A quanto pare era in lizza come lo spaventapasseri nel sequel di quel disastro di cinecomic che porta il nome di Batman & Robin (Che è noto per aver legato ad esso certe reazioni calme e composte da parte dei fan al solo sentir nominare un particolare gadget del film) che doveva essere chiamato “Batman Triumphant“, ma… il progetto fu abbandonato dato il gigantesco flop al botteghino. Nella lista di attori erano presenti anche Jeff Goldblum (Lo Spaventapasseri borbottante), Steve Buscemi (Lo Spaventapasseri mingherlino) e Christopher Lloyd (Il Doc Spaventapasseri). Nel film lo Spaventapasseri doveva essere accompagnato da Harley Quinn, interpretata da Madonna. È proprio il caso di dirlo: Madonna, abbiamo schivato un proiettile. Perché? Beh, Margot Robbie come Harley Quinn non è credibile, ma almeno sa recitare.

#CommodoreHollywood
Il poster è stato fatto da un fan.

E visto che si parla di Nicolas Cage e di cinecomic…tanto vale rivelarvi una curiosità sul suo nome: Lui in realtà si chiama Nicolas Kim Coppola. Esatto, quel Coppola! È nipote del famoso regista e cugino di Sofia Coppola. Il suo pseudonimo è preso dal personaggio Luke Cage. Senza contare che ha un tatuaggio di Ghost Rider da ben prima del suo ruolo nel film ed il suo secondogenito si chiama… Kal-El, proprio come il vero nome di Superman.

#CommodoreHollywood

Caro Nicolas Cage, accetta a nome della redazione il titolo di commodoriano ad honorem.

 

Per questa puntata è tutto, ci vediamo al prossimo appuntamento di #CommodoreHollywood!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Marco Tilloca

Nato nel '96, questo baldo giovane passa il giorno e la notte alla ricerca di notizie su film, serie tv e anime. Nel tempo libero posta amenità sui suoi social.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!